Apple: Secondo un analista, gli iPhone compatibili con il 5G arriveranno nel 2020

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Per quanto potrebbe risultare strana, la tecnologia 5G è ufficialmente una realtà sempre più concreta. Già nel nostro paese, durante questi scorsi mesi, abbiamo visto l’abilitazione di queste reti nelle principali città come Milano, Bologna, Roma e Torino. Tuttavia, questa tecnologia risulterebbe ancora molto acerba, e proprio per questo motivo, molti produttori di smartphone non avrebbero fatto ancora il grande passo per distribuire dispositivi compatibili con il 5G.

Apple, come ben sappiamo, cerca sempre di stare al passo con i tempi, dedicando sempre alla propria utenza tutto il necessario per sfruttare al meglio le nuove tecnologie. Per quanto i suoi prodotti possono venire (giustamente o meno) criticate, il colosso americano ha sempre dimostrato di rispecchiare le richieste odierne del mercato. In questo momento, nessun dispositivo Apple sarebbe compatibile con le nuove reti, ma stando ad un noto analista, questo “problema” troverà ben presto una soluzione.

Secondo Ming-Chi Kuo, uno dei analisti più famosi quando si va a parlare di Apple, la compagnia americane si sarebbe già mobilitato per creare i nuovissimi iPhone. Stando a Kuo, i dispositivi compatibili con il 5G arriveranno già durante il prossimo 2020. La compagnia della mela bianca, avrebbe in progetto due modelli specifici di iPhone, per diverse fasce di mercato. L’insider non avrebbe rilasciato altri dettagli essenziali, se non il fatto che i nuovi dispositivi useranno delle CHIP Intel e non più Qualcomm (visti i vari problemi subiti in passato con questa specifica compagnia).

Insomma, non ci tocca far altro che aspettare, e sperare di vedere queste dispositivi il prima possibile. Voi cosa ne pensate di questa potenziale mossa di Apple? Trovate essa giusta, o ancora una volta troppo frettolosa? Fatecelo sapere, come sempre, nella sezione dei commenti!

Altri articoli in News

twitch

Twitch, Burberry presenterà la collezione in streaming

Giuseppe Licciardi14 Settembre 2020
twitch

Twitch Parties, da ora disponibile per tutti anche in Italia

Giuseppe Licciardi3 Settembre 2020
apple

Apple: la WWDC di quest’anno completamente online causa Coronavirus

Giuseppe Licciardi15 Marzo 2020

Avengers: Damage Control – I concept art mostrano il nuovo design delle Sentinelle Ultron

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
msi

MSI: arrivano gli Happy Valentine’s Day con tanti laptop in offerta

Giuseppe Licciardi14 Febbraio 2020
portal

Portal: il dispositivo di Facebook ideale per San Valentino

Giuseppe Licciardi5 Febbraio 2020