Apple: iWork, Garage Band e iMovie saranno rese disponibili gratuitamente

News
Gerardo Americo
Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Novità in arrivo per la Apple. L’azienda ha deciso che tutti i possessori di un dispositivo Apple possono procedere, senza alcun costo aggiuntivo, al download della suite di produttività iWork e delle altre due app dedicate agli amanti della musica e dell’editing video, Garage Band ed iMovie.

Qualche anno fa la Apple aveva deciso di rendere disponibile iWork, GarageBand e iMovie, sia in versione Mac, sia in versione iOS, per tutti gli acquirenti di un nuovo iDevice, ma non per i precedenti acquirenti di un Mac, di un iPhone o di un iPad, che avrebbero dovuto acquistare le app citate.

apple app

Secondo quanto riportato in un documento uffciale aggiornato da Apple nelle scorse ore, il cambiamento è stato introdotto per consentire un più agevole download di queste app da parte di aziende e istituti di istruzione che aderiscono al Volume Purchase Program. Chi non ha avuto modo di scaricare gratuitamente le app citate può ora farlo collegandosi all’App Store ed al Mac App Store.

Sicuramente una novità interessante per tutti i possessori di device marchiati con la mela.

Fonte: HDblog

Altri articoli in News

twitch

Twitch, Burberry presenterà la collezione in streaming

Giuseppe Licciardi14 Settembre 2020
twitch

Twitch Parties, da ora disponibile per tutti anche in Italia

Giuseppe Licciardi3 Settembre 2020
apple

Apple: la WWDC di quest’anno completamente online causa Coronavirus

Giuseppe Licciardi15 Marzo 2020

Avengers: Damage Control – I concept art mostrano il nuovo design delle Sentinelle Ultron

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
msi

MSI: arrivano gli Happy Valentine’s Day con tanti laptop in offerta

Giuseppe Licciardi14 Febbraio 2020
portal

Portal: il dispositivo di Facebook ideale per San Valentino

Giuseppe Licciardi5 Febbraio 2020