Il Trono di Spade tornerà nel 2019 e lo spin-off nel 2020

News
Dario Penza
Ragazzo fuori bambino dentro cresciuto da vero nerd (ancora oggi alle prese con questa patologia) predilige fumetti, serie tv e film rigorosamente al cinema. Passa la metà della sua giornata nella sua chiesa privata... la fumetteria

Ragazzo fuori bambino dentro cresciuto da vero nerd (ancora oggi alle prese con questa patologia) predilige fumetti, serie tv e film rigorosamente al cinema. Passa la metà della sua giornata nella sua chiesa privata... la fumetteria

Tempo di lettura: 2 minuti

HBO ha annunciato che l’ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade (Game of Thrones)  arriverà non prima del 2019. Un’attesa cosi lunga che ha creato malumore tra i fan che attendono con ansia la fine delle storie di Westeros. Il presidente Casey Bloys ha risposto prendendo le difese della sua decisione sostenendo che “non si tratta necessariamente di un rinvio”.

Bloys ha spiegato che la conferma del 2019 è arrivata dopo che gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss hanno fatto il punto sulle loro necessità per l’ottava stagione.

Decisione basata: “sul tempo di cui sentivano di aver bisogno per offrire uno spettacolo del quale fossero i più orgogliosi possibile. Suppongo che avremmo potuto dire loro, ‘Dovete consegnarcelo entro questa data’, ma lavoriamo con loro da molto tempo e mi sono fidato quando ci hanno detto, ‘Questo è il tempo di cui abbiamo bisogno per fare le cose bene’. Quindi, non so se ‘Questo è il tempo che ci serve per raggiungere il livello che i fan si aspettano’ possa essere considerato un rinvio”.

L’ottava stagione sarà composta da soli 6 episodi ma che alcuni rumors, anche da attori coinvolti, rivelano episodi complessi e di durata maggiore richiedendo, quindi, tempi di produzione più lunghi.

Nel frattempo HBO collabora con diversi sceneggiatori per sviluppare cinque potenziali spin-off prequel dove esploreranno diverse epoche del grande universo creato da George R. R. Martin.

Bloys rispondendo ad alcuni giornalisti della Television Critics Association riuniti per il press tour invernale ha dichiarato: “Mi piace quello che sto vedendo. Ho visto alcune cose che penso siano potenzialmente molto elettrizzanti. Se dovessimo andare avanti e ordinare un pilota e [successivamente] una serie, nulla sarebbe in onda su HBO almeno fino a un anno dopo la fine de Il Trono di Spade. Vogliamo che l’ultima stagione de Il Trono di Spade, essendo un evento, abbia su di sé tutte le attenzioni. Non vogliamo usarla per lanciare [una nuova serie]. Vogliamo tenerle un po’ distinte”.

 

FONTE https://www.comingsoon.it

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020