The Witcher, la serie: le audizioni di Geralt e Yennefer

News
Giulia D’Onofrio
Blogger, scrittrice, editor. Vive con una tazza di tè in una mano e una penna nell'altra, assolutamente convinta che le storie possano cambiare il mondo.

Blogger, scrittrice, editor. Vive con una tazza di tè in una mano e una penna nell'altra, assolutamente convinta che le storie possano cambiare il mondo.

Tempo di lettura: 2 minuti

Da quando la serie di The witcher, adattamento televisivo dei romanzi di Andrzej Sapkowski, è stata annunciata, teorie e speculazioni sui possibili attori si sono susseguite. Si è passati a considerare una possibile partecipazione di Henry Cavill o di Richard Armitage e l’elenco dei volti del Lupo Bianco non è certo breve.

Al momento, sappiamo che la prima stagione della serie sarà lunga otto episodi e che il copione dell’episodio pilota è pronto. Recentemente sono trapelati alcuni estratti delle sceneggiature, commentate e giudicate dai fan sulla rete. Il regista, Lauren S. Hissrich, ha dichiarato che le scritture trapelate sono state create appositamente per i provini, non fanno parte del testo ufficiale. E così quelle delle audizioni.

Proprio rimanendo sull’argomento audizione, abbiamo delle novità: Micheal McIntyre e Sarah Wylie, rispettivamente per la parte di Geralt e Yennefer, appaiono in alcuni video estratti dai loro provini. Il casting è ancora aperto, quindi molte altre audizioni potrebbero essere pubblicate in futuro (su GWW). Già questi video danno una forte indicazione su ciò che Hissrich sta cercando nei suoi attori protagonisti.

La cosa interessante è che sia McIntyre che Wylie mantengono i loro accenti nativi, il che potrebbe significare che Hissrich ed il resto del team creativo, non sono alla ricerca di persone in grado di padroneggiare gli accenti polacchi. Vale la pena notare che McIntyre cerca di fornire un’intonazione simile a quella del Geralt del gioco. Si è annunciato, infatti, che il personaggio di Geralt si baserà sulla versione videoludica, sarà quindi diverso dalla controparte presente nel libro.

La serie di Netflix è attesa in tutto il mondo con eccitazione, dal momento che gli sviluppatori polacchi CD Projekt Red hanno accennato a un nuovo gioco di The Witcher senza Geralt. Il doppiatore di Geralt ha rivelato che il nuovo gioco, se sviluppato, dovrebbe includere Ciri come personaggio principale. I fan lo apprezzerebbero sicuramente, dato che Ciri è diventata molto presto uno dei personaggi preferiti dopo il successo di The Witcher 3: The Wild Hunt.

Fino a quando la produzione del nuovo gioco non avrò inizio, i fan potranno deliziarsi con la serie tv, che inizieranno a girare a novembre e che dovrebbe essere rilasciata intorno al 2020.

FonteScreenrant

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020