The Witcher: Joey Batey è innamorato di Jaskier

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Non ci è voluto molto perché i fan si innamorassero dell’adorabile bardo protagonista della serie Netflix The Witcher, Jaskier (o Ranuncolo, nella versione italiana), interpretato dall’attore Joey Batey. E forse la forza dell’interpretazione è amplificata da un fatto che solo ora scopriamo: Batey stesso è anche un grande fan del personaggio, al punto che l’attore ha definito quello di Jaskier come ruolo interpretato preferito in assoluto. Una fortuna che non capita esattamente a tutti gli attori e che ha avuto un risvolto positivo più che evidente per i fan.

Leggi anche:  Amazon Prime Video trasmetterà la Champions League in Germania

“Jaskier è senza dubbio il mio personaggio preferito tra i ruoli che ho interpretato. Nei libri è molto più complesso di quello che penso sia immediatamente evidente. È un personaggio molto profondo, ha una profonda comprensione dell’umanità e una visione di come le persone lavorano. Comprende la composizione culturale del mondo che lo circonda e il potere della narrazione. E allo stesso tempo, hai tutte quelle cose carnose davvero buone che piacciono agli attori, e poi posso anche essere comportarmi da idiota e suonare il liuto. Quindi, voglio dire, come posso non amarlo?”

Leggi anche:  The White House Plumbers: Woody Harrelson e Justin Theroux nel cast della serie HBO

Verrebbe quasi spontaneo rispondere dicendo “Come non dargli torto?”. Non ci resta altro da fare quindi che assaporarci puntata dopo puntata The Witcher, la serie evento del finale del 2019 di Netflix e attendere con pazienza la seconda stagione. Tratta da La Saga di Geralt di Rivia, serie di romanzi e racconti fantasy scritta dall’autore polacco Andrzej Sapkowski tra il 1990 e il 1999 e nel 2013, The Witcher si è fatto conoscere al grande pubblico principalmente per il videogioco action Rpg. Dal debutto nel 2007, siamo arrivati a The Witcher 3 Wild Hunt, ultimo capitolo del lavoro che risale al 2015. I fan oggi restano in attesa di notizie ufficiali su un nuovo quarto episodio (recentemente è stato siglato un nuovo accordo tra CD Projekt RED e l’autore Andrzej Sapkowski). Tuttavia, la serie di Netflix si concentra esclusivamente sull’opera letteraria dello scrittore polacco, grande fonte di ispirazione per Cavill e Batey stesso. Ma l’onda del successo per The Witcher non è destinata alla fine, ma ad una lunga prosecuzione. Speriamo possa mantenre il peso di questo nuovo successo!

Fonte: CB

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020