The Walking Dead: la lettera di addio di Andrew Lincoln

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 2 minuti

L’attore interprete di Rick Grimes, Andrew Lincoln, ha scritto una lettera di addio inviata alla stampa come parte del suo saluto a The Walking Dead:

“Grazie…

Per essere stato con noi in questo viaggio. Per i nove anni di paura, angoscia, rabbia e, diciamocelo, budella che hai visto attraverso questi 115 episodi. Per capire, nonostante l’elevato volume di non morti, questa è in realtà una storia su ciò che significa essere vivi. Una storia di speranza, famiglia e amicizia. Persone senza nulla in comune che scoprono di avere tutto in comune. Uniti nella loro ricerca di umanità e un posto da chiamare casa. Una storia che ha forse ancora più rilevanza ora di quando abbiamo iniziato. È stato il ruolo più eccitante, stimolante e soddisfacente della mia carriera e per la parte migliore di un decennio, la più grande avventura della mia vita professionale. Questa stagione sembra lo show di cui mi sono innamorato tanti anni fa, e il mondo a cui eravamo sempre diretti quando abbiamo filmato l’episodio pilota. Con il mio conto approssimativo, ho ucciso oltre 400 zombi durante l’apocalisse. Perso un cavallo, trovato un cavallo.  Perso una ragazza…non è andata bene. Mangiato un cane una volta. Indossato un poncho di carne due volte. Fuggito da un gruppo di cannibali hipster. Per non parlare del fatto che mi hanno sparato due volte, picchiato con una mazza da baseball, pugnalato tre volte, morso la gola di un uomo, e sistemato i miei stivali da cowboy…12 volte. Abbiamo iniziato come film indipendente e anni dopo è diventato un acronimo di tre lettere (wtf?). E lungo la strada, abbiamo avuto il piacere unico di incontrare gli appassionati di zombie in tutto il nostro bellissimo pianeta. Da Tokyo a Trinidad, le persone sono state unite dal loro amore per questa storia di sopravvivenza…e dai capelli di Norman Reedus. È stata una corsa sfrenata, modellata dal rapporto tra lo spettacolo e i fan dello spettacolo, e in non piccola parte dalla brava gente della stampa. Non vedo l’ora di seguire lo show e dei miei amici ad Atlanta per le stagioni a venire – quello che hanno pianificato è abbastanza incredibile.

Quindi grazie.

Per tutto questo.

Per il bello, e il brutto…e, naturalmente, non avremmo una stampa libera…senza il brutto.

Fino a quando le nostre strade si incroceranno di nuovo.

Mantieni la calma e porta un machete rosso.

Andrew Lincoln”

 L’episodio finale di Lincoln, “What Is After After”, va in onda il 4 novembre. I co-protagonisti del passato Jon Bernthal, Sonequa Martin-Green e il compianto Scott Wilson sono tra quelli che riprendono i loro rispettivi ruoli come parte del saluto di Grimes.

Fonte: ComicBook

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020