The Man in the High Castle: rinnovato per una terza stagione

News
Mirko Casale
Nerd dalla nascita, appassionato di Serie TV, Film e videogiochi. Così ho deciso di condividere queste mie passioni su questo sito.

Nerd dalla nascita, appassionato di Serie TV, Film e videogiochi. Così ho deciso di condividere queste mie passioni su questo sito.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dal 14 dicembre 2014 è stato reso disponibile in oltre 200 Paesi, incluso il territorio Italiano, Amazon Prime Video che è stato reso disponibile, senza costi aggiuntivi, per tutti gli iscritti ad Amazon Prime. Nel catalogo troviamo le serie pluripremiate targate Amazon Original, tra le quali The Man in the High Castle.

Amazon ha dichiarato che la seconda stagione di The Man in the High Castle ha avuto il miglior debutto che una serie originale abbia mai ottenuto nel weekend successivo al suo rilascio.

Così è stata rinnovata per una terza stagione e ritornerà nel corso del 2017 con un nuovo showrunner. Frank Spotnitz aveva abbandonato il ruolo nel mezzo della produzione della seconda stagione, Amazon ha proseguito comunque la sua “corsa” affidandosi ad un sistema repubblicano.

Per la terza stagione il ruolo di showrunner verrà preso da Eric Overmyer, co-creatore di Treme per HBO e produttore esecutivo di The Affair per Showtime.
Il responsabile di comedy, Joe Lewis, ha inoltre dichiarato:

Eric e la sua squadra stanno facendo un ottimo lavoro nel costruire le storie di coloro che si impegnano per fare del bene in un modo tanto ingiusto e crudele. Non potremmo essere più emozionati per l’arrivo della terza stagione nel 2017“.

La serie è basata sul romanzo “La svastica sul sole” di Philip K. Dick.

E’ ambientata in un universo storico alternativo dove le potenze dell’Asse hanno vinto la seconda guerra mondiale e dominano gran parte del mondo; di conseguenza gli Stati Uniti non esistono più ed il loro territorio è stato spartito tra Germania e Giappone. Ad ovest si trovano gli Stati Giapponesi del Pacifico e ad est sorge il Grande Reich Nazista: i due territori sono divisi dagli Stati delle Montagne Rocciose, noti anche come Zona Neutrale.

Nel cast troviamo: Cary-Hiroyuki Tagawa (nel ruolo di Tagomi),  DJ Qualls (Ed McCarthy), Rufus Sewell (John Smith), Rupert Evans (Frank Frink), Alexa Davalos (Juliana Crain), Joel de la Fuente (Ispettore Kido), Luke Kleintank (Joe Blake).

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020