The Magic Order: Netflix ordina la serie dal fumetto di Mark Millar

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 1 minuto

Netflix l’anno scorso ha rilasciato la serie di graphic novel The Magic Order dal veterano Mark Millar, diventando il primo servizio di streaming a farlo. Dopo aver visto il suo primo numero diventare il nuovo libro di fumetti più venduto in 20 anni, Netflix sta sviluppando un adattamento in serie della storia.

L’adattamento della serie sarà prodotto dal veterano dell’horror moderno James Wan e Lindsey Beer, con quest’ultima in veste di sceneggiatore/showrunner per lo show con Wan che dirigerà il pilot.

Viviamo in un mondo in cui non abbiamo mai visto un mostro e queste persone sono la ragione per cui dormiamo tranquillamente nei nostri letti. La magia incontra la folla nell’Ordine magico, poiché cinque famiglie di maghi hanno giurato di proteggere il nostro mondo per generazioni e devono combattere un nemico che li sta prelevando uno a uno. Di giorno vivono in mezzo a noi come vicini, amici e colleghi di lavoro, ma di notte sono gli stregoni, i maghi che ci proteggono dalle forze dell’oscurità… a meno che l’oscurità non li colpisca per primi.

Netflix e Millar sono destinati a produrre non solo nuovi fumetti in futuro (con la speranza di trasformarli in live action e proprietà animate su Netflix) ma adatteranno anche molte delle altre storie originali di Millarworld in film, disponibili esclusivamente su Netflix. 

Fonte: ComingSoon

Altri articoli in News

Marvel’s Hero Project: La serie sarà disponibile al lancio su Disney+

Alessio Lonigro25 Agosto 2019

Roadkill: Hugh Laurie protagonista del thriller politico della BBC

Sara Susanna25 Agosto 2019

The Purge: il trailer della seconda stagione

Sara Susanna25 Agosto 2019

I Muppet: nuova serie in arrivo su Disney+

Sara Susanna24 Agosto 2019

Star Wars: The Clone Wars – La settima stagione a febbraio su Disney+

Stefano Dell'Unto24 Agosto 2019

The World According to Jeff Goldblum: trailer e poster della docu-serie Disney+

Sara Susanna24 Agosto 2019