The Gilded Age: la nuova serie di Julian Fellowes sbarca su HBO

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 2 minuti

The Gilded Age, serie che proviene dal creatore di Downton Abbey
Julian Fellowes
, è passata dalla NBC alla HBO. Il network ha consegnato un impegno di produzione di 10 episodi, ma è ancora da fissare una data di uscita.

“Data la portata e la portata di questo dramma caratteriale riccamente strutturato, HBO è la casa perfetta per The Gilded Age”, ha dichiarato Casey Bloys, presidente della programmazione. “Siamo tutti grandi fan di Julian e so di parlare per Bob Greenblatt, che è stato coinvolto nello sviluppo di questa serie mentre era alla Universal Television, quando dico che siamo entusiasti di portare il suo genio innegabile ai nostri spettatori”.

Ambientata nel 1885, durante la Gilded Age americana, la serie segue Marian Brook, figlia orfana di un generale sudista trasferitasi dalle zie a New York City. Affiancata da Peggy Scott, la donna afroamericana che le fa da cameriera personale, Marian si fa strada nell’alta società newyorchese, in particolare nel mondo dei loro ricchi vicini governato dal rude magnate delle ferrovie George Russell. Mentre inevitabili complicazioni prendono forma tra una vasta schiera di personaggi riuscirà Marian ad adattarsi alle regole stabilite dalla società o farà da apripista in questo entusiasmante nuovo mondo a un passo dal cambiamento con l’entrata nell’era moderna?

Il dramma era in sviluppo da oltre sei anni alla NBC, dopo che Bob Greenblatt, che all’epoca era presidente della NBC Entertainment, annunciò per la prima volta il suo sviluppo al Press Tour della Television Critics Association nel 2012. “Mi sento molto privilegiato di fare The Gilded Age con HBO e Universal Television”, ha detto Fellowes sul cambiamento. “È stato un mio sogno da un po’ di tempo, perché sono affascinato da questo periodo brutale e intensamente glamour della storia americana. Sarà sull’ambizione, naturalmente, e l’invidia e l’odio e, forse più di tutto, sull’amore. Spero che le persone apprezzeranno la serie. So che mi divertirò a farlo.”

Fonte: Variety

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Cowboy Bebop: grave incidente per John Cho, lungo stop per la produzione

Stefano Dell'Unto20 Ottobre 2019

Marvel’s 616: Gillian Jacobs e Paul Scheer dirigeranno degli episodi per la docu-serie

Alessio Lonigro20 Ottobre 2019

Marvel Studios: Daredevil e Jessica Jones hanno un futuro nel MCU?

Alessio Lonigro20 Ottobre 2019

WandaVision: Elizabeth Olsen elogia la serie e afferma “Kevin Feige è un genio”

Alessio Lonigro19 Ottobre 2019

The Boys: Patton Oswalt nel cast della seconda stagione

Stefano Dell'Unto19 Ottobre 2019

Mayans MC: Kurt Sutter licenziato da FX

Sara Susanna17 Ottobre 2019