The Falcon and The Winter Soldier: La serie approfondirà l’impatto del Blip nel MCU

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La prima serie TV prodotta dai Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+ e che farà parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe è The Falcon and The Winter Soldier, lo show incentrato su Sam Wilson (Anthony Mackie) e Bucky Barnes/Soldato d’Inverno (Sebastian Stan) le cui riprese sono attualmente in corso ad Atlanta.

Grazie ad un video dal set pubblicato su Twitter dall’utente Stephen Sweet, è stato rivelato che la serie esplorerà l’impatto che lo schiocco delle dita di Thanos (il cui nome ufficiale è il “Blip”) ha avuto sulla vita di tutti i giorni. Nel video, girato in un set che presumibilmente dovrebbe ricreare Brooklyn, è possibile notare alcune insegne della compagnia fittizia chiamata “Samson Development” il cui slogan recita “Ricostruiamo la tua città dopo il Blip“.

Al momento non è chiaro quale ruolo ricoprirà questa compagnia nella trama ma, a quanto pare, lo show non si focalizzerà solo sui personaggi di Sam Wilson e di Bucky Barnes ma mostrerà il Blip sotto una nuova prospettiva, più matura rispetto ai toni scanzonati di Spider-Man: Far From Home.

In una precedente sessione di Q&A con Discussing Film, lo sceneggiatore Derek Kolstad aveva già spiegato che la serie TV avrebbe approfondito il modo in cui gli eventi di Avengers: Endgame hanno influenzato la quotidianità dell’Universo Cinematografico Marvel:
Siamo in un mondo post-Blip. C’è molto da esplorare. In un mondo post-Blip, oltre ad approcciare l’oscurità di quel che è successo, deve pur esserci ancora una forma resiliente di divertimento.

La serie, scritta da Derek Kolstad (John Wick) e Malcolm Spellman (Empire) e diretta da Kari Skogland (The Handmaid’s Tale), vedrà il ritorno di Anthony Mackie e di Sebastian Stan rispettivamente nei panni di Sam Wilson/Falcon e di Bucky Barnes/Soldato d’Inverno, Emily VanCamp in quelli di Sharon Carter/Agente 13, Daniel Brühl tornerà ad interpretare Helmut Zemo mentre Wyatt Russell presterà il volto John Walker/U.S. Agent. The Falcon and The Winter Soldier arriverà su Disney+ nell’autunno 2020.

Fonte: MurphysMultiverse

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Captain America: Civil War? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Miracle Workers: Dark Ages – il trailer della serie con Daniel Radcliffe

Sara Susanna10 Dicembre 2019

Netflix ordina docuserie Cheer dal direttore di Last Chance U

Alessandra Campodonico10 Dicembre 2019

South Park, Babbo Natale torna per rovinare le Feste

Alessandra Campodonico10 Dicembre 2019

Ride with Norman Reedus: AMC rinnova lo show per una quinta stagione

Sara Susanna9 Dicembre 2019

Marvel’s Runaways: Rilasciata un’anteprima del crossover con Cloak & Dagger

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019

Marvel’s Runaways: I nuovi character poster della terza ed ultima stagione

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019