The Big Bang Theory: alcuni oggetti di scena saranno esposti allo Smithsonian

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 2 minuti

The Big Bang Theory fa ora parte della storia della televisione e presto entrerà a far parte della storia americana, grazie allo Smithsonian’s National Museum of American History, che ha acquisito pezzi iconici dello show televisivo da aggiungere alla sua collezione. La camicia Super Hero di Sheldon Cooper, la fibbia e la cintura di Howard Wolowitz, la gonna al ginocchio di Amy Farrah Fowler e altri capi si uniscono alla collezione del museo a Washington, DC. Non è stata ancora annunciata la data di inaugurazione della collezione.

La notizia è stata svelata da Johnny Galecki, Jim Parsons, Kaley Cuoco, Simon Helberg, Kunal Nayyar, Mayim Bialik e Melissa Rauch durante l’apparizione in cast di ieri sera al The Late Show con Stephen Colbert.

Lo show si firma come la più lunga serie multi-camera nella storia della televisione, con 279 episodi e 12 stagioni, The Big Bang Theory ha  trasmesso i suoi ultimi due episodi back-to-back giovedì, ma con tutta probabilità vivrà in replica per anni.

Il museo vede la sua missione nel preservare la memoria nazionale, e la sua collezione include oggetti iconici come la sedia di Archie Bunker di All in the Family, la giacca NY Jets di Kevin Arnold di The Wonder Years e una sceneggiatura annotata dall’episodio pilota di X-Files e distintivi dell’FBI, tra molti altri articoli.

La donazione include i costumi completi indossati dai sette personaggi principali, tutti della costumista della serie, Mary Quigley. Inoltre, The Big Bang Theory  ha donato anche la giacca cargo con cappuccio di Leonard Hofstadter e la maglietta “Recycle”, la canottiera e gli stivali Ugg di Penny, il giubbotto e la giacca maglione di Rajesh Koothrappali e l’abito floreale e cardigan di Bernadette Rostenkowski-Wolowitz.

Prodotto da Chuck Lorre Productions, Inc., in associazione con la Warner Bros. Television, la serie The Big Bang Theory è stata creata da Lorre e Bill Prady ed è stata prodotta esecutivamente da Lorre, Prady, Steve Holland, Steven Molaro, Dave Goetsch, Eric Kaplan e Maria Ferrari.

Fonte: Deadline

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020