X-Men: La Marvel citata in giudizio per aver plagiato la sigla della serie animata

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La sigla iniziale di X-Men: The Animated Series è probabilmente una delle più memorabili nella storia dell’animazione televisiva e, ancora oggi, è tra i temi più amati dai fan della Casa delle Idee e dei mutanti. Nonostante ciò, pare che il brano possa aver causato un grosso problema legale alla compagnia.

Come riportato dal sito TMZ, Zoltan Krisko ha fatto causa alla Marvel, alla Disney, alla Fox, alla Apple, ad Amazon e ad altre compagnie mediatiche collegate a X-Men: The Animated Series per aver plagiato la sigla dello show televisivo ungherese Linda, andato in onda dal 1984 al 1991. Krisko, responsabile del patrimonio del compositore ungherese Gyorgy Vukan che ha creato il tema della serie nel 1983, ritiene che gli esecutivi coinvolti nella realizzazione dello show animato avrebbero ascoltato la sigla di Linda nel corso degli anni ’80, periodo durante il quale avrebbero collaborato con membri dell’industria cinematografica ungherese. Qui in basso potete verificare la somiglianza tra i due brani.

Krisko, inoltre, sostiene di non aver mai sentito la sigla prima del 2017 e che l’iconicità del brano abbia svolto un ruolo significativo per il successo del cartone animato. L’uomo, pertanto, ha citato giudizio le varie compagnie per ottenere una percentuale del profitto ricavato dal brand degli X-Men dal 1992 ad oggi.

Ricordiamo che X-Men: The Animated Series, trasmesso dal 1992 al 1997 e composto da cinque stagioni, sarà disponibile al lancio americano della piattaforma di streaming Disney+ insieme ad altre serie animate degli anni ’90 ispirate ai fumetti della Casa delle Idee, tra cui Spider-Man: The Animated Series (1994) e L’incredibile Hulk (1996).

In arrivo verso la fine del 2019, Disney+ sarà la piattaforma di streaming definitiva per film e serie TV della Disney, della Pixar, della Marvel, di Star Wars e del National Geographic. Il servizio esclusivo permetterà di visionare tutti i prodotti distribuiti dai Walt Disney Studios nel 2019, tra cui Captain Marvel, Avengers: Endgame, Toy Story 4, The Lion King, Aladdin e Star Wars: The Rise of Skywalker.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di X-Men: Giorni di un futuro passato? Che aspetti? Clicca qui!
Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Mayans MC: Kurt Sutter licenziato da FX

Sara Susanna17 Ottobre 2019

Dickinson: il nuovo trailer della serie Apple TV+

Sara Susanna17 Ottobre 2019

The Outsider: teaser trailer della serie tratta dal romanzo di Stephen King

Sara Susanna17 Ottobre 2019

Dollface: il trailer della nuova serie Hulu con Kat Dennings

Sara Susanna17 Ottobre 2019

Crisi sulle Terre Infinite: Stephen Lobo sarà lo Spettro

Stefano Dell'Unto17 Ottobre 2019

Bone: il fumetto fantasy di Jeff Smith diventa una serie animata Netflix

Stefano Dell'Unto16 Ottobre 2019