WandaVision: La serie introdurrà Sparky il cane dalla run a fumetti di Tom King

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante un’intervista con Omelete rilasciata poco dopo il panel al Comic Con Experience di San Paolo, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee, Kevin Feige, ha confermato che WandaVision sarà parzialmente ispirata alla run a fumetti Visione di Tom King e di Gabriel Hernandez Walta, vincitrice di un Eisner Award per la Miglior serie limitata nel 2017.

Oltre a rivelare la fonte di ispirazione principale, Feige ha rivelato che nella serie TV verrà introdotto Sparky il cane, Sintezoide costruito da Visione per ricordare uno Scottish Terrier:
In parte, sì. Ci sono alcune bellissime cover con Visione nei sobborghi che ci sono state di grande ispirazione. Se conoscete quella storia, potreste riconoscere Sparky il cane ad un certo punto della serie. Ma è solo ispirato a quella storyline, la serie seguirà una direzione diversa e basata su ciò dove ci troviamo ora nel Marvel Cinematic Universe dopo Endgame.

La cosa divertente è che Paul [Bettany] ha proposto quest’idea prima che la Disney lanciasse la sua piattaforma di streaming. Penso che lui abbia trovato divertente l’idea di essere i protagonisti di una sitcom domestica e, a prescindere da ciò a cui aveva pensato, ha piantato i semi del progetto e ora lo stiamo realizzando.” spiegò Elizabeth Olsen in una precedente intervista. “E sarà molto diverso da ciò su cui io e Paul abbiamo scherzato, ma sono sicura che un sacco di super-fan dei fumetti potrebbero avere una propria idea su ciò che potrebbe essere. Quindi sono molto emozionata.

Oltre a Elizabeth Olsen e a Paul Bettany rispettivamente nei panni di Wanda Maximoff/Scarlet Witch e di Visione, il cast della serie TV comprende anche Kat Dennings (Thor, Thor: The Dark World), Randall Park (Ant-Man and the Wasp), Kathryn Hahn (Bad Moms, Spider-Man: Into the Spider-Verse), Teyonah Parris (Mad Men, Empire) e Josh Stamberg (Nashville, The Affair).

SINOSSI
In WandaVision, Paul Bettany torna come Visione ed Elizabeth Olsen come Wanda Maximoff, due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e che iniziano a sospettare che tutto non sia come appare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Age of Ultron? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020