Station 19 e Grey’s Anatomy: primo sguardo all’evento crossover di due ore

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli universi di Shonda Rhimes sono in continua evoluzione e gli intrecci di cast, storie e personaggi non mancano mai per la gioia dei fan. Il primo crossover del 2020 sarà quello che vedrà unirsi Station 19 e Grey’s Anatomy. Medici e pompieri insieme: cosa volere di più?
Per scoprire cosa accadrà dopo il finale autunnale della stagione 16 di Grey’s Anatomy, in onda questa sera negli States, gli spettatori dovranno attendere la premiere della stagione 3 di Station 19, in programma il prossimo 23 gennaio. L’evento crossover di due ore inizierà alle 20:00 il 23 gennaio con Station 19, seguito da Grey’s Anatomy alle 21:00, con ambo gli show nelle nuove fasce orarie invernali.

Leggi anche:  Bridgerton: Julie Andrews nel cast della serie Netflix di Shonda Rhimes

“Mi è sembrato molto logico lanciare la premiere di Station 19 a seguito di questo incidente che si verificherà in Grey’s Anatomy”, ha detto Krista Vernoff illustrando ambo le serie. “Spesso accadono catastrofi o disastri nel finale di stagione di Grey’s Anatomy, ed è stato logico farlo e quindi consentire ai primi soccorritori di Station 19 di essere sulla scena quando torneremo a gennaio. Ci sarà un incidente alla fine dell’episodio di Grey che sarà ripreso a gennaio alle 20:00, dove vedremo la gestione dei soccorsi nell’immediato”.

Il cast di Station 19 comprende Jaina Lee Ortiz, Jason George, Boris Kodjoe, Gray Damon, Barrett Doss, Alberto Frezza, Jay Hayden, Okieriete Onaodowan, Danielle Savre e Miguel Sandoval. La serie è prodotta da Vernoff, Shonda Rhimes e Betsy Beers di Shondaland, insieme al regista di produzione Paris Barclay.

Leggi anche:  Diavoli: ecco le prime foto di Patrick Dempsey e Alessandro Borghi nella nuova serie Sky

Creato e prodotto esecutivamente da Rhimes e prodotto da ABC Studios Grey’s Anatomy ha raggiunto la sedicesima stagione, tagliando il traguardo record del medical drama più longevo della televisione fino a questo momento, superando ER e House – Medical Division. Shonda Rhimes ha dichiarato più volte che la serie continuerà finché sarà la protagonista Ellen Pompeo a volerlo. Nonostante alcune scelte impopolari nel corso del tempo abbiano fatto storcere il naso ai fan, vedi la scomparsa di Patrick Dempsey o l’addio di Sandra Oh, i fan si augurano che la protagonista possa voler continuare il sodalizo con la regina degli show Abc ancora a lungo.

Era dall’addio al Grey Sloan Memorial di Jason George, aka dottor Ben Warren, che i fan aspettavano un episodio crossover tra Station 19 e Grey’s Anatomy: finalmente il loro desiderio è diventato realtà. Per vederlo in italia però dovremo aspettare ancora qualche mese.

Fonte: Deadline

Altri articoli in News

She-Hulk: I Marvel Studios stanno cercando un’attrice simile a Alison Brie per il ruolo?

Alessio Lonigro25 Febbraio 2020

She-Hulk: Stephanie Beatriz conferma che non interpreterà la protagonista della serie TV

Alessio Lonigro24 Febbraio 2020

WandaVision: Ecco le nuove foto dal set con Randall Park e Teyonah Parris

Alessio Lonigro23 Febbraio 2020

Marvel Studios: Hasbro ha rivelato la data di uscita di Ms. Marvel e di Hawkeye su Disney+?

Alessio Lonigro22 Febbraio 2020

Friends: è ufficiale la reunion del cast!

Martina Cofano22 Febbraio 2020

Marvel Television: Elsa Bloodstone stava per essere la protagonista di una serie per ABC

Alessio Lonigro21 Febbraio 2020