Loki: Il produttore conferma la “forte componente sul viaggio nel tempo”

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Allo scorso San Diego Comic-Con, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha confermato che nella primavera del 2021 debutterà sulla piattaforma di streaming Disney+ la serie televisiva incentrata sulla versione “alternativa” del Loki di Tom Hiddleston, fuggito con il Tesseract in seguito agli eventi di Avengers: Endgame.

Nel documentario speciale Expanding The Universe presente al lancio di Disney+ ed incentrato sulla lavorazione degli show prodotti dai Marvel Studios, il produttore esecutivo Stephen Broussard ha fornito qualche informazione in più sulla serie TV, spiegando che i viaggi nel tempo rappresenteranno una parte importante della trama:
C’è una forte componente sul viaggio nel tempo. Ci sarà un uomo in fuga e avremo la possibilità di esplorare i lati più umani di Loki.

Stiamo portando Loki in un lato completamente nuovo del Marvel Cinematic Universe.” ha promesso Feige. “Lo vedremo finalmente sulla difensiva.” ha aggiunto il produttore esecutivo Kevin Wright. “Sarà messo in una posizione in cui per la prima volta non avrà tutte le risposte, e la vita gli ha scombussolato i piani.

Durante il The Late Show With Stephen Colbert, Hiddleston aveva già stuzzicato i fan, rivelando che la serie avrebbe risposto a due delle domande più frequenti sul Dio degli Inganni:
Posso dirvi questo, in realtà. Nel periodo tra Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, uscito questa primavera, mi sono state poste frequentemente due domande: ‘Loki è veramente morto?’ E ‘Cosa farà con il cubo?‘ In qualche modo, c’entra sempre il cubo. E questa serie risponderà ad entrambe le domande.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Miracle Workers: Dark Ages – il trailer della serie con Daniel Radcliffe

Sara Susanna10 Dicembre 2019

Netflix ordina docuserie Cheer dal direttore di Last Chance U

Alessandra Campodonico10 Dicembre 2019

South Park, Babbo Natale torna per rovinare le Feste

Alessandra Campodonico10 Dicembre 2019

Ride with Norman Reedus: AMC rinnova lo show per una quinta stagione

Sara Susanna9 Dicembre 2019

Marvel’s Runaways: Rilasciata un’anteprima del crossover con Cloak & Dagger

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019

Marvel’s Runaways: I nuovi character poster della terza ed ultima stagione

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019