Mayans MC: Kurt Sutter licenziato da FX

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 3 minuti

The Hollywood Reporter ha diffuso la notizia che il co-showrunner di Mayans MC, Kurt Sutter (Sons of Anarchy), è stato licenziato da FX a seguito di “molteplici lamentele” sul suo comportamento. Lo scrittore e produttore esecutivo non ha perso però il suo accordo generale con 20th Century Fox TV, che è stato rinnovato a gennaio 2018.

Sutter si è definito un “abrasive d*ck” in una lettera inviata al cast e alla troupe di Mayans dopo il suo licenziamento da parte del CEO di FX John Landgraf e dei Disney TV Studios e del presidente della ABC Entertainment Dana Walden. I rappresentanti di FX e 20th Century Fox TV hanno rifiutato di commentare. I rappresentanti di Sutter non hanno risposto a più richieste di commento.

Ecco la lettera completa inviata al cast e alla troupe:

Caro team di Mayans MC,

Apparentemente, Disney HR and Business Affairs hanno condotto un’indagine sulle condizioni inaccettabili che sono state create sul set della seconda stagione di Mayans MC. Come sapete, mi sono fatto un po’ da parte questa stagione, consentendo agli altri di assumere un ruolo più importante nel produrre lo spettacolo. Sembra che la filosofia sia fallita. Gli autori, i produttori, il cast e la troupe hanno riferito che la mia assenza e il successivo comportamento, hanno solo creato confusione, caos, ostilità e sono stati percepiti come un abbandono. O almeno è così che la Disney lo ha interpretato. Sono sicuro che è vero. 
Stamattina sono stato licenziato da Dana Walden e John Landgraf per tutte le denunce sollevate contro di me. Non è il modo in cui volevo concludere la mia relazione di 18 anni con FX. Essere licenziato perché sono un “coglione abrasivo” è almeno nel mio stile.
Mi scuso profondamente se ho fatto sentire le persone meno supportate. La mia intenzione era letteralmente l’opposto. Ma chiaramente non ho prestato attenzione. La mia arroganza e distrazione cronica ha creato disastri. Adoro questo cast e questa troupe.
Non sono sicuro di ciò che riserva il destino per Mayans MC. Ma se continuerà, sarà ancora in buone mani. Come ho detto, Elgin è pronto ad affrontare la sfida di gestire lo spettacolo. Sono sicuro che FX gli darà il supporto di cui ha bisogno per trovare e seguire la sua visione. 
Per quelli di voi che volevano che me ne andassi, avete vinto! Per quelli di voi che non lo volevano, vincete anche voi. Anche se non sarò più coinvolto, non ho dubbi che il nuovo team farà avanzare le cose con la stessa qualità che i fan si aspettavano. 
Grazie per l’onore di aver lavorato con tutti voi. 
Non ho bisogno, né voglio, risposte o condoglianze. So dov’è l’amore. E per quelli di voi che ce l’hanno, sono sicuro che i nostri percorsi si incroceranno di nuovo.”
Leggi anche:  Mayans MC: Kurt Sutter abbandonerà in caso di rinnovo per una terza stagione

La notizia segue l’annuncio di agosto che Sutter stava pianificando di abbandonare le sue mansioni di co-showrunner sullo spin-off di Sons of Anarchy dopo la seconda stagione. La serie non è stata ancora rinnovata per la terza stagione.

Lo spinoff è ambientato in un mondo post-Jax Teller, dove EZ Reyes, appena uscito di prigione, è un prospect dei Mayans MC. Ora EZ deve ritagliarsi il suo posto e abituarsi alla sua nuova identità di fuorilegge in una città dove un tempo era il ragazzo d’oro che aveva il Sogno Americano alla sua portata. Mayans MC è il prossimo capitolo della saga di Sons of Anarchy, la serie pluripremiata creata da Kurt Sutter che è stata la serie drammatica più quotata della storia di FX per sette stagioni. I Mayans erano personaggi ricorrenti e fondamentali nello show principale durante i sette anni dello show.

Fonte: THR

 

Altri articoli in News

American Gods: Danny Trejo nel cast della terza stagione

Stefano Dell'Unto22 Novembre 2019

What If…?: La presenza di Robert Downey Jr. nel cast vocale è stata smentita

Alessio Lonigro22 Novembre 2019

Titans: Nightwing esordisce nel trailer della season 2 finale

Stefano Dell'Unto22 Novembre 2019

Undone: Amazon rinnova la serie animata per una seconda stagione

Sara Susanna22 Novembre 2019

The Staircase: Harrison Ford protagonista dell’adattamento

Sara Susanna22 Novembre 2019

Station 19 e Grey’s Anatomy: primo sguardo all’evento crossover di due ore

Alessandra Campodonico22 Novembre 2019