Mayans M.C. – Uno sguardo all’episodio di apertura dello spin-off di Sons Of Anarchy

Anteprime
Martina Cofano
Appassionata di Fotografia e novella Scenografa, divoratrice professionista di Serie TV. Conservare in un luogo fresco a con connessione WI-FI.

Appassionata di Fotografia e novella Scenografa, divoratrice professionista di Serie TV. Conservare in un luogo fresco a con connessione WI-FI.

Tempo di lettura: 2 minuti

É arrivato, il primo episodio è stato tramesso ieri 4 Settembre sul canale americano FX. L’attesissimo sequel di Sons Of Anarchy Mayans M.C. ci riserverà molte sorprese.
Un primo episodio che già ci fa tornare nel mood che i Sons erano abituati a propinarci. Ma se con i SOA la famiglia andava al primo posto, i latini non sono certo da meno.
“Sangre es sangre”, il sangue è sangue, e la famiglia non si può lasciare indietro. Mai.
Un protagonista carismatico Ezekiel “EZ” Reyes (J.D. Pardo), intelligente e sempre sull’attenti. Un carisma che ci ricorda vagamente quello furbo e manipolatore di Jax Teller ai tempi, con una pacatezza in più.
Molti dei personaggi li abbiamo già incontrati nelle 7 stagioni passate dei Sons, ed i nomi dei Mayans più conosciuti riecheggiano anche in questo primo episodio, come el padrino Marcus Alvarez, sempre in prima linea per i suoi fratelli.

Dobbiamo essere consapevoli che la parola “famiglia” sia un caposaldo importante per lo sviluppo di questo spin-off, ma sarà sicuramente un sinonimo di “sofferenza” estrema. Quanti pianti e quanti colpi di scena ci hanno provocato le diverse scomparse nei SOA? In un gruppo così unito quanto distrutto dal dolore e accecato dalla vendetta, tutte scusanti che hanno portato alla sconvolgente conclusione della serie (che non andremo a riportare in quanto ancora oggetto di spoiler). Insomma, per ora in Mayans non abbiamo ancora visto niente (oltre alle inevitabili carneficine, ovvio!), ma ci attendono ancora 9 lunghi episodi prima di giungere ad una concreta conclusione. Però una cosa è certa: ci è mancato lo stile di narrazione e di taglio delle scene tipico dei Sons! Si sente la mano della supervisione di Kurt Sutter.
Per ora la distribuzione è prettamente americana ed ancora non è stata rilasciata una data ipotetica di uscita in Italia.
Mayans M.C. va in onda tutti i Martedì su FX.
Prossimamente riporteremo la Recensione della serie!

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Anteprime

[SPOILER] Streghe, il reboot – Rilasciato episodio pilota

Giulia D’Onofrio24 Luglio 2018

Luke Cage Season 2, la Recensione – NO SPOILER

Giacomo Asaro18 Giugno 2018

The Rain, Anteprima – NO SPOILER

Carmen Graziano27 Aprile 2018

The Alienist – la nostra Anteprima [NO SPOILER]

Armando Di Carlo16 Aprile 2018

Una Serie di Sfortunati Eventi 2, Anteprima – NO SPOILER

Carmen Graziano24 Marzo 2018

Rapture, la nuova serie Netflix sul mondo del rap – Anteprima (NO SPOILER)

Carmen Graziano17 Marzo 2018