Marvel Television: Elsa Bloodstone stava per essere la protagonista di una serie per ABC

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Lo scorso agosto, ABC rivelò di aver avuto delle conversazioni con Marvel Television per sviluppare una serie TV incentrata su “personaggio femminile nuovo di zecca“. A causa del rilevamento dalla divisione televisiva da parte dei Marvel Studios e della cancellazione di quasi tutti i progetti televisivi in cantiere, non è mai stata rivelata con certezza l’identità della supereroina in questione… almeno fino ad oggi.

Stando a quanto riportato da Jeremy Conrad del sito MCU Cosmic, infatti, lo show avrebbe visto Elsa Bloodstone nei panni della protagonista e, potenzialmente, ci sarebbero stati dei crossover con le altre serie per la piattaforma di streaming Hulu come Marvel’s Helstrom. Si tratta di un personaggio che per molto tempo la Marvel ha cercato di valorizzare tanto nei fumetti quanto nei videogiochi (come Marvel Ultimate Alliance 3: The Black Order per Nintendo Switch o Marvel: Future Fight e Marvel Contest of Champions per mobile).

Creata nel 2001 da Dan Abnett e da Andy Lanning, Elsa Bloodstone è la cacciatrice di mostri più nota dell’Universo Marvel fumettistico e, nel corso del tempo, è stata utilizzata in numerosi eventi della Casa delle Idee tra cui Axis, Secret Wars: Age of Ultron Vs. Marvel Zombies, Civil War 2 e Monsters Unleashed ed ha fatto parte di diversi team come Nextwave, i Figli della Mezzanotte e i Fearless Defenders.

Allo stato attuale, i Marvel Studios sono rientrati in pieno controllo della divisione televisiva e di personaggi come Elsa Bloodstone o Ghost Rider (il cui show per Hulu è stato cancellato a causa di “divergenze creative“) che, a questo punto, potrebbero essere introdotti nell’Universo Cinematografico Marvel tramite un film o una serie TV per la piattaforma di streaming Disney+.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

Fonte: MCUCosmic

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Doctor Strange? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020