Marvel Studios: Sebastian Stan accenna alle funzioni nascoste del nuovo braccio di Bucky

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Pur avendo perso il proprio braccio prostetico nello scontro con Tony Stark/Iron Man (Robert Downey Jr.) nel finale di Captain America: Civil War, Bucky Barnes/Soldato d’Inverno (Sebastian Stan) ha ricevuto una nuova protesi realizzata in vibranio e programmata da Shuri (Letitia Wright) in Black Panther.

Durante il panel tenutosi al Fandemic Tour, l’interprete del personaggio ha rivelato che il nuovo braccio in vibranio possiede alcune funzioni nascoste che, molto probabilmente, saranno mostrate in The Falcon and The Winter Soldier:
Il braccio Wakandiano ha un paio di funzioni aggiuntive che non abbiamo ancora esplorato. Quindi penso che mi piaccia, anche se mi manca la vecchia stella. È così. C’era qualcosa in quel braccio. Non lo so, forse dovrei riprendermelo.

In un secondo momento, Sebastian Stan ha stuzzicato i fan del Marvel Cinematic Universe, dichiarando che la serie TV sul Soldato d’Inverno e su Falcon (Anthony Mackie) in arrivo sulla piattaforma di streaming Disney+ sarà diversa rispetto alle altre produzioni dei Marvel Studios:
Sarà molto interessante e un po’ folle. Tutto ciò che posso dire è che è qualcosa di nuovo e di diverso rispetto a tutto quello che avete visto fino ad ora. Voglio dire, sarà totalmente in linea con tutto ciò che è successo ma questi personaggi faranno molti chilometri in termini di apprendimento di chi sono ora, di quello che provano, di quello che pensano. Ci sarà molta azione ma ci sarà spazio anche per l’umorismo. Ho l’impressione che sarete molto felici. E ci saranno delle cose davvero pazzesche e che non vedete da nessuna parte.

In arrivo verso la fine del 2019, Disney+ sarà la piattaforma di streaming definitiva per film e serie TV della Disney, della Pixar, della Marvel, di Star Wars e del National Geographic. Il servizio esclusivo permetterà di visionare tutti i prodotti distribuiti dai Walt Disney Studios nel 2019, tra cui Captain Marvel, Avengers: Endgame, Toy Story 4, The Lion King, Aladdin e Star Wars: The Rise of Skywalker.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Captain America: The Winter Soldier? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020