Luna Nera: annunciata la serie Netflix Italiana

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Tremate, le streghe sono tornate! Sbarca su Netflix una nuova produzione italiana, decisamente particolare e che promette molto bene. Si chiama Luna Nera e a differenza degli illustri predecessori nazionali Suburra e Baby, non è ambientata nei giorni nostri. Si tratta di una nuova serie italiana molto attesa, sul tema della stregoneria.

Leggi anche:  Undone: Amazon rinnova la serie animata per una seconda stagione

Arriverà sui nostri schermi il prossimo 31 dicembre e le premesse sono piuttosto intriganti. La serie è basata sul romanzo Le città Perdute. Luna Nera di Tiziana Triana, pubblicato da Sonzogno Editore. La stessa scrittrice ha contribuito alla sceneggiatura degli episodi insieme ad altri nomi illustri: stiamo parlando di Francesca Manieri (Il Miracolo), Laura Paolucci (L’Amica Geniale) e Vanessa Picciarelli (Bangla). Alla regia troviamo un trio tutto femminile composto da Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli e Paola Randi.

Questa la sinossi ufficiale della nuova serie Luna Nera: In seguito alla morte di un neonato, Ade, una levatrice di 16 anni, viene accusata di stregoneria. Trovato rifugio in una misteriosa comunità di donne al limitare del bosco, la ragazza è costretta a fare una scelta: l’amore impossibile per Pietro – figlio del capo dei Benandanti, i cacciatori di streghe – o l’adempimento del suo vero destino, una minaccia per il mondo in cui vive, diviso tra ragione e misticismo.

Leggi anche:  Goliath: Amazon rinnova la serie per una quarta ed ultima stagione

Le riprese della nuova serie Netflix sono state realizzate negli studi di Cinecittà e si sono protratte per 16 serrate settimane. L’ambientazione sarà quella del XVII secolo. Di seguito segnaliamo i membri del ricco cast: Antonia Fotaras (Ade), Giada Gagliardi (Valente), Adalgisa Manfrida (Persepolis), Manuela Mandracchia (Tebe), Lucrezia Guidone (Leptis), Federica Fracassi (Janara), Barbara Ronchi (Antalia), Giorgio Belli (Pietro), Gloria Carovana (Cesaria); Giandomenico Cupaiolo (Sante), Filippo Scotti (Spirto), Gianmarco Vettori (Nicola), Aliosha Massine (Benedetto), Nathan Macchioni (Adriano), Roberto De Francesco (Marzio Oreggi), Martina Limonta (Segesta), Giulia Alberoni (Petra), Camille Dugay (Aquileia), e Gaetano Aronica (padre Tosco).

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020