Loki: Un casting call anticipa la presenza dell’Incantatrice nella serie TV?

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione del San Diego Comic-Con, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha confermato che nella primavera del 2021 arriverà sulla piattaforma di streaming Disney+ la serie televisiva incentrata sulla versione “alternativa” del Loki interpretato da Tom Hiddleston, fuggito con il Tesseract in seguito agli eventi di Avengers: Endgame.

Stando a quanto emerso dai casting call trapelati online, i Marvel Studios sarebbero alla ricerca di “un’attrice bionda caucasica di altezza compresa tra 1.68 metri e 1.73 metri” e di “un’attrice afroamericana di altezza compresa tra 1.70 metri e 1.75 metri“. Secondo l’insider Jeremy Conrad del sito MCUCosmic, il personaggio femminile dai capelli biondi potrebbe essere Amora l’Incantatrice, storica antagonista delle storie a fumetti di Thor di cui si rumoreggiava l’introduzione del Marvel Cinematic Universe già dai tempi di Thor: The Dark World.

Creata da Stan Lee e Jack Kirby nel 1964 e apparsa per la prima volta sulle pagine di Journey into Mystery #103, l’Incantatrice è una potente strega asgardiana che, oltre alla capacità di generare illusioni, creare campi di forza e controllare le menti, si serve della sua magia per schiavizzare qualsiasi uomo con un bacio. La serie, prevista per la primavera 2021 e collegata agli eventi di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, vedrà nel cast Tom Hiddleston nei panni del Dio degli Inganni e l’attrice Sophia Di Martino.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (autunno 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), WandaVision (2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

Fonte: MCUCosmic

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Thor: The Dark World? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020

Iron Fist: Tom Pelphrey parla dei piani originali della terza stagione e di un possibile revival

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Marvel’s Helstrom: Le riprese della prima stagione sono ufficialmente terminate

Alessio Lonigro18 Marzo 2020

Marvel Studios: Disney mette in pausa WandaVision e Loki a causa del coronavirus

Alessio Lonigro15 Marzo 2020

The Falcon and The Winter Soldier: Ecco la descrizione delle prime scene della serie TV

Alessio Lonigro12 Marzo 2020

Loki: Richard E. Grant è entrato nel cast della serie TV con Tom Hiddleston

Alessio Lonigro11 Marzo 2020