Loki: La serie getterà le basi per l’introduzione di Kang il Conquistatore nel MCU?

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione del San Diego Comic-Con, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha confermato che nella primavera del 2021 arriverà sulla piattaforma di streaming Disney+ la serie TV incentrata sulla versione “alternativa” del Loki interpretato da Tom Hiddleston e fuggito con il Tesseract in Avengers: Endgame.

Stando ad un nuovo rumor lanciato dall’insider Daniel Richtman e riportato anche dal sito Full Circle Cinema (rivelatosi in passato una fonte molto attendibile), l’incontro del Dio degli Inganni con la cosiddetta Time Variance Authority – un’organizzazione che regola il flusso temporale del Multiverso di cui è possibile notare il logo nel teaser mostrato durante il Super Bowl – getterà le basi per l’introduzione di Kang il Conquistatore nel Marvel Cinematic Universe.

Creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1963 ed introdotto sulle pagine di Fantastic Four #19, Nathaniel Richards/Kang è un supercriminale proveniente dal XXX secolo di un futuro alternativo dotato della capacità di viaggiare nel tempo che, nel corso della sua lunga storia editoriale, ha affrontato numerose volte gli Avengers e i Fantastici Quattro ed ha fatto parte della Time Variance Authority.

Nel tentativo di prevenire il suo destino da criminale, inoltre, una versione adolescente del personaggio (Iron Lad), ha fondato i Giovani Vendicatori per uccidere la sua controparte futura. Considerando che i Marvel Studios stanno pianificando il debutto degli Young Avengers e della TVA nel MCU, pertanto, è probabile che Kang rappresenti una potenziale nuova minaccia per gli eroi dell’Universo Cinematografico Marvel.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

SINOSSI
In Loki dei Marvel Studios, il mutevole Loki (Tom Hiddleston) riprende il suo ruolo di Dio degli Inganni in una nuova serie ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame. La serie è diretta da Kate Herron e scritta da Michael Waldron e arriverà su Disney+ nel 2021.

Fonte: FullCircleCinema

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Iron Fist: Tom Pelphrey parla dei piani originali della terza stagione e di un possibile revival

Alessio Lonigro28 Marzo 2020

Marvel’s Helstrom: Le riprese della prima stagione sono ufficialmente terminate

Alessio Lonigro18 Marzo 2020

Marvel Studios: Disney mette in pausa WandaVision e Loki a causa del coronavirus

Alessio Lonigro15 Marzo 2020

The Falcon and The Winter Soldier: Ecco la descrizione delle prime scene della serie TV

Alessio Lonigro12 Marzo 2020

Loki: Richard E. Grant è entrato nel cast della serie TV con Tom Hiddleston

Alessio Lonigro11 Marzo 2020

She-Hulk: Mark Ruffalo ha firmato per entrare nel cast della serie per Disney+?

Alessio Lonigro11 Marzo 2020