Marvel’s Jessica Jones Stagione 2 – Anteprima (NO SPOILER)

Anteprime
Riccardo Cantù
Super appassionato di tutto ciò che è entertainment. Musica, Videogiochi, Cinema, Fumetti, Letteratura sono il suo pane quotidiano. Ama anche il wrestling ma non c'ha mai provato a casa. Forse.

Super appassionato di tutto ciò che è entertainment. Musica, Videogiochi, Cinema, Fumetti, Letteratura sono il suo pane quotidiano. Ama anche il wrestling ma non c'ha mai provato a casa. Forse.

Tempo di lettura: 4 minuti

Quando parliamo del Marvel Cinematic Universe, parliamo di uno dei progetti multimediali più interessanti della storia recente. Riuscire a intrecciare le storie e le vicende che vedono protagonisti i personaggi Marvel in un unica grande opera narrativa non è stata, di certo, un’impresa facile ma grazie ad un impegno veramente senza precedenti nella pianificazione oculata dei vari prodotti in uscita sia al cinema che in TV, nel corso degli anni, possiamo dire di essere di fronte ad un universo coeso, credibile e sfaccettato. Uno dei fautori di questo successo è, certamente, Netflix, la popolarissima piattaforma di streaming, che, negli ultimi tempi, ha investito ingenti risorse nella produzione di serial che vanno ad ampliare e approfondire alcuni aspetti di questo mondo immaginario che sarebbe difficile trasporre al cinema.

Mentre sul grande schermo i supereroi più blasonati e famosi fronteggiano minacce planetarie e si preparano al faccia a faccia contro il potentissimo Folle Titano, Thanos, su Netflix abbiamo fatto la conoscenza di Daredevil, The Punisher, Iron Fist, Luke Cage e Jessica Jones, eroi “urbani” impegnati a proteggere i propri quartieri da insidie che, a volte, sono la diretta conseguenza di quanto accade nel resto del pianeta. Così, dopo le prime stagioni a loro dedicate e dopo il team up dei “Defenders”, torniamo a parlare di Jessica Jones, forse uno dei più interessanti tra i personaggi proposti dal colosso americano, che sta per tornare con l’intera seconda stagione a partire dall’ 8 Marzo. Abbiamo avuto l’occasione di guardare i primi 5 episodi della serie in anteprima e vi raccontiamo, in questo articolo, le nostre prime impressioni. Sarà riuscita Jessica Jones a confermarsi come uno dei prodotti migliori della combo Marvel/Netflix? Scopritelo con noi!

ALIAS INVESTIGATIONS

All’inizio di questa nuova stagione, ritroviamo la nostra Jessica esattamente dove l’avevamo lasciata, rifugiata nell’alcool e nell’autocommiserazione dopo il feroce scontro con il suo arcinemico Kilgrave e le sue tragiche conseguenze. La nostra eroina, contesa tra le “grandi responsabilità” legate ai suo poteri, il rimorso per i gesti compiuti nel passato e la sua naturale tendenza alla rabbia, continua a gestire la Alias Investigations con la collaborazione del fidato Malcolm, che avevamo conosciuto nella serie precedente. Un giorno, tuttavia, si presenta alla sua porta Wheezer, individuo dotato di bizzari superpoteri che, dopo una serie di vicissitudini, costringerà miss Jones a scavare nel proprio passato fino a raggiungere la radice delle proprie abilità.

Parlarvi della trama di questa seconda stagione di Marvel’s Jessica Jones è, per noi, abbastanza difficile perchè vorremmo raccontarvi le numerose tematiche che saranno affrontate in maniera dettagliata ma non vogliamo, per alcuna ragione, togliervi il gusto della scoperta dei numerosi colpi di scena che essa porterà con sé, già nei primi 5 episodi. Ci limitiamo a dirvi che ritroveremo molti dei personaggi già introdotti nella prima serie i quali, a loro volta, beneficeranno di un approfondimento psicologico interessante, al contrario di quanto avveniva, ad esempio, nella seconda stagione di Daredevil che, per quanto indubbiamente ottima sotto molti punti di vista, presentava numerose carenze sotto questo aspetto.

Se vogliamo trovare un difetto per questa seconda stagione, almeno a giudicare da queste prime puntate, esso va ricercato nell’antagonista che nonostante rappresenti una minaccia decisamente credibile e insidiosa per Jessica Jones è ben lontana dalla implacabile potenza del meraviglioso Kilgrave interpretato in modo magistrale da David Tennant. L’anteprima, comunque, si concludeva con un cliffhanger al fulmicotone che ci ha lasciato con una voglia pazzesca di sapere come si evolveranno le vicende narrate. (L’ 8 marzo è troppo lontano ndr).

TECNICA E CAST

Dal punto di vista più puramente tecnico, queste prime 5 puntate si attestano su livelli decisamente buoni. Krysten Ritter si conferma come uno degli interpreti più azzeccati dell’intera collaborazione Marvel/Netflix capace com’è di conferire a Jessica Jones la personalità di eroina potente e dannata che aveva nei fumetti originali di Alias. Anche gli attori comprimari forniscono prove attoriali di buon livello. Tra tutti spicca la Jeri Hogarth di Carrie-Anne Moss che in pochi episodi ha saputo evolvere il proprio personaggio in vie abbastanza inedite anche grazie ad una scrittura mai banale.

Registicamente, inoltre, le cinque registe (tutte donne ndr) che si avvicendano dietro la macchina da presa donano alla produzione un aspetto da dramma noir piacevole e, nel complesso, ben realizzato con qualche guizzo particolarmente riuscito, soprattutto nella quarta e quinta puntata. Non parliamo dell’antagonista perchè vogliamo lasciare intatto l’alone di mistero che permea l’intero progetto, rimandando l’analisi alla sede della recensione completa.

CONCLUDENDO

In conclusione questi primi cinque episodi della seconda stagione di Jessica Jones si configurano come un ottimo modo per calarsi, nuovamente, nelle atmosfere peculiari della serie Marvel/Netflix basata su Alias introducendo, allo stesso tempo, un mistero fitto e intrigante che non vediamo l’ora di vedere come si evolverà. L’intera seconda stagione sarà disponibile, come dicevamo, dall’8 Marzo: rimanete con noi per la recensione completa!

Altri articoli in Anteprime

Mayans M.C. – Uno sguardo all’episodio di apertura dello spin-off di Sons Of Anarchy

Martina Cofano5 Settembre 2018

[SPOILER] Streghe, il reboot – Rilasciato episodio pilota

Giulia D’Onofrio24 Luglio 2018

Luke Cage Season 2, la Recensione – NO SPOILER

Giacomo Asaro18 Giugno 2018

The Rain, Anteprima – NO SPOILER

Carmen Graziano27 Aprile 2018

The Alienist – la nostra Anteprima [NO SPOILER]

Armando Di Carlo16 Aprile 2018

Una Serie di Sfortunati Eventi 2, Anteprima – NO SPOILER

Carmen Graziano24 Marzo 2018