Il Signore degli Anelli: Will Poulter non sarà nel cast della serie Amazon

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Una notizia fino a poco fa impensabile: Will Poulter non apparirà nella prossima serie di Il Signore degli Anelli di Amazon. L’attore, noto al grande pubblico dello streaming per il ruolo nello speciale di Black Mirror Bandersnatch, era dato da tempo come certo membro del cast del nuovo show della piattaforma di Jeff Bezoz, ma a quanto pare non sarà così. L’esatta natura del ruolo che Poulter avrebbe dovuto interpretare rimane un mistero, ma la ricerca di un sostituto è ora in corso.

Leggi anche:  Luna Nera: annunciata la serie Netflix Italiana

La serie Il Signore degli Anelli è stata sviluppata dal team di scrittori di JD Payne e Patrick McKay. Inoltre, Bryan Cogman, ne sarà consulente di produzione. Il team creativo completo dello show sarà composto da: Lindsey Weber, Bruce Richmond, Gene Kelly come produttori esecutivi e l’ex responsabile della programmazione Sharon Tal Yguado. Gennifer Hutchison sarà scrittore e produttore esecutivo, gli scrittori e produttori esecutivi Jason Cahill, Justin Doble e Stephany Folsom. Il produttore Ron Ames, la scrittrice e coproduttrice Helen Shang, mentre la consulente per la scrittura sarà Glenise Mullins. Per quanto riguarda Bayona sarà anche produttore esecutivo insieme al suo partner Belén Atienza. Si sa ancora poco riguardo alla trama de Il Signore degli Anelli, oltre al fatto che esplorerà nuove storie precedenti a La compagnia dell’anello di JRR Tolkien.

Leggi anche:  Amazon Prime Video trasmetterà la Champions League in Germania

L’account Twitter ufficiale dello show ha postato nel corso del tempo diversi tweet, tra i quali uno con l’iconica poesia dell’Anello e, allegata, la mappa di Mordor, oltre a un altro che recitava “Benvenuti nella Seconda Era”. Per chi non lo sapesse, nella mitologia di Tolkien la Seconda Era fu il tempo in cui gli Anelli del Potere, incluso l’Unico Anello di Sauron, vennero alla luce. Ancora una volta a dare tutte queste notizie è stato Variety: già nel 2017 riferì in esclusiva che era in lavorazione una serie relativa alla saga di Tolkien. La serie sarà prodotta da Amazon Studios in collaborazione con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema, una divisione di Warner Bros Entertainment .

Fonte: Variety

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020