Gundam Ironblooded Orphans – 2×15 Illuminati da un sole rovente

Recensioni
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Tempo di lettura: 2 minuti

Approfondire il passato di un personaggio può solo significare guai e Gundam Ironblooded Orphans ci conferma questa triste teoria. Nella quindicesima puntata, intitolata “Illuminati da un sole rovente“, assisteremo subito alle conseguenze delle decisioni di Iok.

Gundam Ironblooded orphans 2x15

È chiaro sin dall’inizio dell’episodio, da come Orga si disperi in cerca di una scappatoia per aiutare il suo fratello acquisito, che la battaglia per la vita dei membri di Turbine è alle porte. Di certo le aspettative per una bella battaglia nello spazio aperto c’erano tutte, ma mai ci saremmo aspettati l’intenzione di uno sterminio controllato.

Gundam Ironblooded Orphans continua a proporsi come una tra gli anime più cruenti in circolo ultimamente, ma riesce sempre a spargere sangue seguendo una logica e sfruttando al massimo le emozioni che la morte può causare. In una puntata in cui non manca di certo l’azione e che ci propone uno scontro niente male nonostante la differenza di forze schierate, sono i sentimenti e la tensione a rubare le luci della ribalta.

Gundam Ironblooded orphans 2x15

Il finale si concentra sull’amore per la propria famiglia e sulla determinazione mettendola in contrasto diretto con l’idiozia e la pateticità, perfettamente incarnate da Iok. Con una luce di un’ultima esplosione, poco dopo la gioia dell’arrivo dei rinforzi, Gundam Ironblooded Orphans dimostra di sapere come mostrare tristezza e dolore e come sfruttarli per coinvolgere.

Nonostante fosse una puntata abbastanza attesa, basandosi su quella precedente, questo quindicesimo episodio della seconda stagione riesce a catturare e a lasciare qualcosa. Resta, inoltre, da vedere cosa accadrà ad Iok e all’interno di Gjallarhorn dopo questa operazione e come reagiranno Teiwaz e la Brigata Tekka.

Gundam Ironblooded orphans 2x15

Altri articoli in Recensioni

Vikings 5×01-5×02: The Departed- La Recensione

Rossella Mormile1 Dicembre 2017

Tex – Il Vendicatore, la recensione – NO SPOILER

Gerardo Americo29 Settembre 2017

Twin Peaks: il Ritorno – Parte 15 & 16, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella30 Agosto 2017
volt che vita di mecha cover

Volt n.2, Il nemico alla porta – La recensione [NO SPOILER]

Claudia Padalino27 Febbraio 2017