Game of Thrones: Naomi Watts parla del prequel

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 1 minuto

Mentre la produzione dell’attesissimo prequel di Game of Thrones è iniziata nell’Irlanda del Nord, Naomi Watts ha parlato con AP Entertainment per discutere del suo casting nel progetto e della pelle d’oca che ha mentre lavora.

La cinquantacinquenne attrice inglese, che è stata scelta come protagonista per la serie lo scorso ottobre, ha detto che lavorare sulla serie è intimidatorio dato il grande successo che la serie originale ha avuto su HBO e il grande e dedicato fanbase. Sostiene tuttavia che ciò che gli autori hanno messo insieme metterà i brividi ai fan. Dai un’occhiata all’intervista completa qui sotto:

SJ Clarkson dirigerà il pilot, il cast comprende Naomi Watts,  Josh Whitehouse, Naomi Ackie, Denise Gough, Jamie Campbell Bower, Sheila Atim, Ivanno Jeremiah, Georgie Henley, Alex Sharp, Toby Regbo, Marquis Rodriguez, John Simm, Richard McCabe, John Heffernan e Dixie Egerickx.

Lo spinoff di grande budget è stato creato da Jane Goldman e dall’autore  George R.R. Martin, scritto da Jane Goldman basato su una storia di lei e Martin. Il pilot senza titolo porta il concetto di prequel ad un nuovo livello in quanto è ambientato migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones. La serie racconta la discesa del mondo dall’età dell’oro degli eroi nella sua ora più buia. E solo una cosa è certa: dagli orripilanti segreti della storia di Westeros alla vera origine dei white walkers, i misteri dell’Oriente agli Stark…non è la storia che pensiamo di conoscere.

Goldman è lo showrunner e sarà produttore esecutivo insieme a Martin e al  produttore esecutivo di Game of Thrones Vince Gerardis e al co-produttore/produttore esecutivo Daniel Zelman.

Martin ha confermato  che nessuno dei personaggi o degli attori della serie principale apparirà nel prequel poiché è ambientato molti anni prima degli eventi di Game of Thrones. Ha anche osservato che altri tre prequel di Game of Thrones, ambientati in epoche diverse e con personaggi e storie diverse, rimangono in sviluppo attivo.

Fonte: ComingSoon

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: Jim O’Hanlon (The Punisher) dirigerà un episodio della serie TV

Alessio Lonigro17 Febbraio 2020

WandaVision: Randall Park anticipa che la serie sarà “fuori dal comune” e “molto diversa”

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
stranger things

Stranger Things 4 – Il primo video è online

Andrea Prosperi14 Febbraio 2020
after life

After Life – Dal 24 Aprile la seconda stagione su Netflix

Redazione13 Febbraio 2020

Hawkeye: I Marvel Studios stanno considerando Alicia Vikander per il ruolo di Kate Bishop?

Alessio Lonigro13 Febbraio 2020

Loki: Gugu Mbatha-Raw entra nel cast della serie TV per Disney+

Alessio Lonigro12 Febbraio 2020