Game of Thrones, la teoria shock: Daenereys è viva!

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ultima stagione di Game of Thrones ha diviso i fan e ha scatenato non poche polemiche, specie per il destino riservato a Jon Snow e Daenerys Targaryen. Il tradimento del legittimo erede alla amante (e zia) culminato con l’assassinio di lei, proprio mentre stava per sedersi sul trono, è una ferita aperta ancora adesso a mesi di distana per moltissimi fan, che auspicavano per i due protagonisti un finale più glorioso o, se non altro, con meno infamia. La scena la ricordiamo tutti: appena la Targaryen esalò l’ultimo respiro, Drogon, l’unico drago sopravvissuto, scese in picchiata e fece sciogliere il Trono prima di prendere il corpo di Daenerys e volare via con esso. Ma dove sarebbe stata portata la madre dei draghi? Sono stati David Benioff e DB Weiss a rivelarlo: Daenerys è stata portata nella sua casa ancestrale di Volantis.

Leggi anche:  The White House Plumbers: Woody Harrelson e Justin Theroux nel cast della serie HBO

È bastato questo per riaccendere la speranza nel cuore dei fan e ora scopriremo il perché. Kinvara, sostenitrice di Daenerys nella sesta stagione, è l’alta sacerdotessa del Tempio Rosso di Volantis. Le Sacerdotesse Rosse sono note per praticare con successo la resurrezione dei morti. Kinvara era una Sacerdotessa Rossa di Volantis che arrivò a Meereen nella stagione 6 di Game of Thrones, quando Daenerys stava lottando per stabilire il suo dominio sulla città. Tyrion e Varys cercarono di convincere Kinvara a servire la loro causa, ma la Sacerdotessa Rossa si rivelò dalla parte di Dany per ragioni spirituali molto più profonde. Come ha rivelato la sacerdotessa, credeva che Dany fosse davvero la scelta di cui il mondo avesse bisogno: “Daenerys nata dalla tempesta è colei che è stata promessa. Daenerys è stata mandata a guidare il popolo contro l’oscurità in questa guerra e nella grande guerra che deve ancora venire.”

Leggi anche:  Rick and Morty, Netflix Italia annuncia la quarta stagione

Gli incastri ci sono tutti: una sacerdotessa rossa di Volantis; un sovrano morto destinato a salvare il mondo ed essere un grande re. Un drago che riportava il corpo del sovrano profetizzato a Volantis alla fine della serie. Basato su tutto ciò che abbiamo visto in Il Trono di Spade, non serve certo Sherlock Holmes per mettere insieme tutti i pezzi del puzzle in modo corretto. Sempre che il Signore della Luce lo voglia, ovviamente…

Altri articoli in News

WandaVision: Ecco le nuove foto dal set con Randall Park e Teyonah Parris

Alessio Lonigro23 Febbraio 2020

Marvel Studios: Hasbro ha rivelato la data di uscita di Ms. Marvel e di Hawkeye su Disney+?

Alessio Lonigro22 Febbraio 2020

Friends: è ufficiale la reunion del cast!

Martina Cofano22 Febbraio 2020

Marvel Television: Elsa Bloodstone stava per essere la protagonista di una serie per ABC

Alessio Lonigro21 Febbraio 2020

The Falcon and The Winter Soldier: P.J. Dillon (Vikings) sarà il direttore della fotografia

Alessio Lonigro21 Febbraio 2020

The Falcon and The Winter Soldier: Carl Lumbly interpreterà Isaiah Bradley nella serie TV?

Alessio Lonigro20 Febbraio 2020