Game of Thrones: Sophie Turner si aspettava una fine diversa per Sansa

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Il suo personaggio è uno di quelli che ha subito forse la più grande evoluzione nel corso delle 8 stagioni di Game of Thrones: da ragazzina viziata promessa sposa del futuro re a fuggitiva, quindi donna pronta a lottare per la propria libertà, stratega, Lady di Grande Inverno e Signora del Nord. Stiamo parlando di Sansa Stark, sorella maggiore di Arya, secondogenita di Ned Stark.

Leggi anche:  Google Stadia, risoluzione e prestazioni dipendono dagli sviluppatori

Il personaggio interpretato da Sophie Turner ha spesso diviso i fan, da chi non riusciva a sopportare il suo sguardo algido e il suo atteggiamento a tratti altezzoso, e chi invece ne ha ampiamente apprezzato l’evoluzione lenta ma costante stagione dopo stagione.
La ragazzina che sognava di sedere al fianco di re Geoffrey Baratheon sembra una persona completamente diversa rispetto alla fiera e orgogliosa Regina del Nord, la cui autonomia ha rivendicato a gran voce, dell’ultima puntata del Trono di Spade.
Nel dietro le quinte della versione Blu Ray della stagione 8, Sophie Turner ha raccontato le emozioni provate leggendo il copione e la relative fine del viaggio percorso da Sansa Stark, riuscendo a stento a trattenere l’emozione.

“Non riesco a descrivere il momento in cui ho letto la scena finale. E’ stato così travolgente e ho continuato a leggere, rileggere e rileggere e mi sono sentita un po’ storita alla fine perché mai avrei pensato avrei letto la scena finale”, ha affermato l’attrice.

Leggi anche:  Cyberpunk 2077: il gioco avrà una durata inferiore di The Witcher 3

“Da quando è arrivata ad Approdo del Re nella stagione uno, non ha mai davvero voluto quel trono. Non voleva regnare su così tante persone… Guardando la fine di questo personaggio in Game of Thrones, credo che questa sia stata la fine migliore”, ha proseguito Sophie Turner.

“Adoro come si è concluso il prcorso di Sansa. Credo che alla fine sia stato quello che lei ha sempre voluto durante tutto lo show… tornare a casa e restare dove lei si sentiva più a proprio agio, a Grande Inverno. Ed è assolutamente in grando di guidare tutte quelle persone”.

Non c’è che dire: a dispetto della globalità del finale di Game of Thrones, quello di Sansa Stark è stato un vero trionfo.

Fonte: CB

Altri articoli in News

Miracle Workers: Dark Ages – il trailer della serie con Daniel Radcliffe

Sara Susanna10 Dicembre 2019

Netflix ordina docuserie Cheer dal direttore di Last Chance U

Alessandra Campodonico10 Dicembre 2019

South Park, Babbo Natale torna per rovinare le Feste

Alessandra Campodonico10 Dicembre 2019

Ride with Norman Reedus: AMC rinnova lo show per una quinta stagione

Sara Susanna9 Dicembre 2019

Marvel’s Runaways: Rilasciata un’anteprima del crossover con Cloak & Dagger

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019

Marvel’s Runaways: I nuovi character poster della terza ed ultima stagione

Alessio Lonigro9 Dicembre 2019