The Flash: Ezra Miller aggiorna sul film

News
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stato recentemente riportato che la Warner Bros. ha rinviato di nuovo l’uscita di The Flash, in parte per problemi di sceneggiatura. Le riprese sarebbero dovute iniziare il prossimo marzo ma la nuova sceneggiatura non è ancora completa e la studio vuole più tempo per sistemarla. Anche l’agenda dell’attore protagonista Ezra Miller è un problema a causa del suo ruolo nella saga di Animali Fantastici, sempre della Warner. The Flash potrebbe entrare in produzione alla fine del 2019 e arriverebbe nelle sale non prima del 2021.

Intervistato da Playboy, Miller ha dichiarato: “Niente è sicuro a questo mondo ma una cosa è sicura, faremo un film su Flash pazzesco. E’ uno dei più grandi sogni della mia vita. Tutti quelli che conoscono Barry Allen sanno che può arrivare in ritardo ma, quando arriva, tutto è risolto. Dobbiamo fidarci.”

Secondo voci insistenti ma non confermate, Henry Cavill e Ben Affleck sarebbero in procinto di abbandonare i rispettivi ruoli di Superman e Batman. Miller: “Quando trapelano queste informazioni, sono sempre poco attendibili.”

John Francis Daley e Jonathan Goldstein, sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming, sono ancora a bordo in veste di registi.

The Flash vedrà nel cast Ezra Miller nel ruolo di Barry Allen, Kiersey Clemons interpreterà Iris West, Billy Crudup (Dr. Manhattan in Watchmen) sarà il padre di Barry. Ray Fisher e Gal Gadot compariranno nel ruolo di Cyborg e Wonder Woman. I Nemici (Rogues) dovrebbero essere i villain del film.

Secondo precedenti indiscrezioni, nel film dovrebbero comparire Eoabard Thawne, che sarà incorporato nei flashback sulle origini del supereroe, Caitlin Snow, che potrebbe diventare Killer Frost durante il film, il Dr. Arthur Light dovrebbe essere il villain principale, Leonard Snart/Captain Cold e Mick Rory/Heatwave contribuiranno a complicare le cose per Barry. Fred Chyre, agente di polizia di Keystone City, e il suo partner, il detective Jared Morillo, aiuteranno Barry ad indagare sulla morte di Jonathan Chambers, alias Johnny Quick.

Flash è stato introdotto nel DC Universe cinematografico in Batman v Superman: Dawn of Justice, è comparso in Suicide Squad ed è tornato in Justice League.

Fonte: Playboy

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: Jim O’Hanlon (The Punisher) dirigerà un episodio della serie TV

Alessio Lonigro17 Febbraio 2020

WandaVision: Randall Park anticipa che la serie sarà “fuori dal comune” e “molto diversa”

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
stranger things

Stranger Things 4 – Il primo video è online

Andrea Prosperi14 Febbraio 2020
after life

After Life – Dal 24 Aprile la seconda stagione su Netflix

Redazione13 Febbraio 2020

Hawkeye: I Marvel Studios stanno considerando Alicia Vikander per il ruolo di Kate Bishop?

Alessio Lonigro13 Febbraio 2020

Loki: Gugu Mbatha-Raw entra nel cast della serie TV per Disney+

Alessio Lonigro12 Febbraio 2020