Disney+: L’evento per il lancio europeo del servizio è stato cancellato a causa del COVID-19

News
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

La Walt Disney Company ha deciso di cancellare l’evento per il lancio europeo della piattaforma di streaming Disney+ in seguito alle preoccupazioni legate alla diffusione del COVID-19 su larga scala. Durante l’evento, previsto originariamente per il 5 marzo a Londra, i dirigenti e diversi creativi avrebbero dovuto presentare i piani futuri del Marvel Cinematic Universe e della saga di Star Wars.

A causa delle numerose disdette dei partecipanti e dei crescenti timori legati alla prospettiva di viaggiare all’estero in questo periodo, abbiamo deciso di cancellare gli eventi di lancio di Disney+ che avrebbero dovuto tenersi giovedì e venerdì.” viene spiegato nell’avviso di cancellazione rilasciato dalla Disney nella giornata di oggi. La compagnia sponsorizzerà ugualmente il lancio del servizio attraverso i social network e rassegne stampa.

Lo scorso martedì la Casa di Topolino ha annunciato un accordo pluriennale con Sky che permetterà agli abbonati di accedere anche ai contenuti originali di Disney+. Il servizio sarà disponibile in Inghilterra, in Irlanda, in Italia, in Francia, in Germania, in Spagna, in Austria e in Svizzera a partire dal 24 marzo. L’arrivo della piattaforma in Belgio, nei Paesi scandinavi, in Portogallo e in altri paesi dell’Europa occidentale è previsto per l’estate 2020.

A causa diffusione del COVID-19, diversi studi cinematografici/televisivi sono stati costretti a rimandare la data di uscita o la presentazione di numerosi progetti. Ricordiamo che la Disney ha posticipato la premiere del live-action di Mulan a data di destinarsi, la Warner Bros. ha cancellato la premiere del film animato Superman: Red Son, Netflix ha rimandato le riprese italiane del film Red Notice con Dwayne Johnson, Ryan Reynolds e Gal Gadot e la WWE sta monitorando la diffusione del virus nella città di Tampa (sede della nuova edizione di Wrestlemania).

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020