Chicago Fire: Alberto Rosende confermato regular della serie

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

A quanto pare vedremo più spesso il bel pompiere Blake Gallo su Chicago Fire.  Alberto Rosende, che si è unito come ricorrente al cast in questa stagione, è stato promosso a regular nello show dei pompieri firmato NBC. Il personaggio interpretato da Rosende è stato inizialmente introdotto nel secondo episodio della stagione 8 come nuovo e sconsiderato candidato per Firehouse 51. Dopo la sconcertante scoperta che Gallo è diventato un pompiere dopo aver perso tutta la sua famiglia in un incendio, la squadra lo ha preso sotto la propria ala protettrice, nonostante qualche screzio iniziale.

Leggi anche:  Brooklyn Nine-Nine: NBC rinnova la serie per un'ottava stagione

Con Jesse Spencer e Taylor Kinney, Chicago Fire, di Dick Wolf e Derek Haas, racconta le vite dei vigili del fuoco, della squadra di soccorso e dei paramedici della Chicago Firehouse 51 che rischiano la vita settimana dopo settimana per salvare e proteggere i cittadini di Chicago. Il cast comprende anche Eamonn Walker, Kara Killmer, David Eigenberg, Miranda Rae Mayo, Christian Stolte, Joe Minoso e Annie Ilonzeh.Oltre a Wolf e Haas, i produttori esecutivi includono Todd Arnow, Andrea Newman, Michael Gilvary, Michael Brandt, Reza Tabrizi, Arthur Forney e Peter Jankowski.

Leggi anche:  Serendipity: NBC al lavoro sull'adattamento in serie

Lo show targato NBC è andato in onda con la sua prima puntata negli Stati Uniti nel 2012, mentre in Italia è arrivato l’anno successivo. Puntata dopo puntata, è arrivato a ben 8 stagioni. La serie ha inoltre generato diversi spin-off: Chicago P.D., in onda sempre sulla NBC dal gennaio 2014, e Chicago Med, in onda dal novembre 2015. Le due sono arrivate in Italia rispettivamente nel 2014 e nel 2016. È stata annunciata inoltre la produzione di anche un terzo spin-off di 13 episodi intitolato Chicago Justice, che ha debuttato con un episodio crossover negli Stati Uniti e in Italia nel 2017, e si è concluso definitivamente il 14 maggio dello stesso anno. Lo show nel nostro Paese viene trasmesso in chiaro da Italia Uno.

Fonte: Deadline

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020