Bloodmoon: Naomi Watts sul set in Italia

News
Sara Susanna

Tempo di lettura: 1 minuto

HBO e la sceneggiatrice Jane Goldman stanno attualmente producendo l’episodio pilota del prequel di Game of Thrones, dal titolo BloodMoonLa protagonista della serie, l’attrice nominata all’Oscar, Naomi Watts, è stata vista sul set italiano dello spinoff. La foto ci permette di dare la nostra prima occhiata al personaggio di Watts. 

Leggi anche:  Game of Thrones: Naomi Watts parla del prequel

Lo spinoff di grande budget è stato creato da Jane Goldman e dall’autore  George R.R. Martin, scritto da Jane Goldman basato su una storia di lei e Martin. Il pilot senza titolo porta il concetto di prequel ad un nuovo livello in quanto è ambientato migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones. La serie racconta la discesa del mondo dall’età dell’oro degli eroi nella sua ora più buia. E solo una cosa è certa: dagli orripilanti segreti della storia di Westeros alla vera origine dei white walkers, i misteri dell’Oriente agli Stark…non è la storia che pensiamo di conoscere.

Goldman è lo showrunner e sarà produttore esecutivo insieme a Martin e al  produttore esecutivo di Game of Thrones Vince Gerardis e al co-produttore/produttore esecutivo Daniel Zelman.

Fonte: WinterIsComing

NerdPlanet consiglia...
Acquista il cofanetto di Game of Thrones cliccando qui!

Altri articoli in News

Marvel’s Helstrom: La serie per Hulu è stata cancellata prima della messa in onda?

Alessio Lonigro22 Aprile 2020

Marvel: La compagnia interrompe gli accordi con due sceneggiatori a causa del coronavirus

Alessio Lonigro21 Aprile 2020

What If…?: La produzione della serie animata dei Marvel Studios sta continuando da remoto

Alessio Lonigro16 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Enver Gjokaj tornerà nei panni di Daniel Sousa nella settima stagione

Alessio Lonigro15 Aprile 2020

Agents of S.H.I.E.L.D: Rivelata la data di uscita e la sinossi della settima ed ultima stagione

Alessio Lonigro14 Aprile 2020

Disney+: Un misterioso progetto legato agli X-Men è in fase di sviluppo?

Alessio Lonigro2 Aprile 2020