Fumetti

Billy Butcher rende omaggio a Black Mirror con una serie di cover

Fumetti
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Tempo di lettura: 1 minuto

Che Black Mirror sia una serie tra le più riuscite degli ultimi anni è cosa risaputa. Quel labile confine tra l’utilizzo giusto e sbagliato della tecnologia crea un moto di angoscia nello spettatore che, puntualmente, non si alza dal divano sereno e contento. Pur sapendolo, la serie continua a mietere successi e a piacere.

Piace talmente tanto anche ad autori di fumetti che decidono di omaggiarlo a modo loro. La serie di Charlie Brooker ha ispirato l’artista brasiliano Billy Butcher, conosciuto per opere che sono un misto tra icone pop e supereroi. Tra le tante, sono famosi i mash-up tra David Bowie e Spider-Man, Thor e Axl Rose, Joy Division e Batman.

Billy Butcher ricrea momenti salienti delle puntate che gli sono più piaciute sotto forma di cover di Comics Old School.

Recentemente ha condiviso le sette cover su Twitter, dando ai fan un piccolo assaggio su come sarebbe la serie televisiva se, in un mondo alternativo, fosse stata tratta da una serie a fumetti.

Le sette cover sono tratte dagli episodi The National Anthem (1×01), Nosedive (4×01), White Bear (2×02), The Entire History of You (1×03), Shut Up and Dance (4×03), San Junipero (4×04) e Men Against Fire (4×05).

 

Impressionato dal lavoro di Billy Butcher, il creatore della serie Charlie Brooker ha contattato l’autore sabato tramite Twitter. Nel tweet notiamo come Brooker gli abbia chiesto come poter ottenere le stampe delle opere.

Butcher ha risposto di contattarlo in privato. Per ottenere questa e altre sue opere, l’artista ha un sito personale su cui poter fare ordini.

Altri articoli in Fumetti

Marvel Comics rilascia il teaser “Long Live the King”!

Gianfranco Autilia23 Luglio 2019

Spawn #300: la variant cover di J .Scott Campbell!

Gianfranco Autilia23 Luglio 2019

Marvel Comics: diffuse sei nuove variant a tema Immortal Hulk!

Gianfranco Autilia23 Luglio 2019

DC Comics: il Batman vampiro ritorna con un nuovo speciale horror!

Gianfranco Autilia23 Luglio 2019

Panini Comics annuncia il Marvel Omnibus di Supreme Power!

Gianfranco Autilia22 Luglio 2019

DC Comics lancerà nel 2020 Strange Adventures, di King, Shaner e Gerads!

Gianfranco Autilia22 Luglio 2019