Apple: niente scene di sesso e violenza nella nuova piattaforma di streaming

News
Marta Consalvi

Tempo di lettura: 1 minuto

Apple sta per lanciare una nuova piattaforma di streaming.

Anche se non conosciamo il nome di questo nuovo servizio, le modalità di abbonamento, o i costi, siamo a conoscenza delle innumerevoli serie che sono già in programma e presto, come annunciato dal Wall Street Journal, ne arriveranno di nuove. Tuttavia Apple ha deciso di mantenere i valori che da tempo lo contraddistinguono, in ogni suo show saranno infatti eliminate tutte le scene di sesso e violenza gratuita. Quindi, per intenderci, niente serie tv in stile Game of Thrones.
apple

A riprova di questa ferrea politica c’è l’interruzione delle riprese di “Vital Signs”(in lavorazione dal 2016), la serie TV drammatica e semi-biografica sulla vita di Dr. Dre etichettata come troppo violenta a causa delle scene di sesso e di droga presenti nella pellicola.

Secondo il Wall Street Journal queste restrizioni potrebbero portare un insuccesso della piattaforma che verrà lanciata dal Apple. Secondo il giornale Statunitense il successo delle serie tv televisive è spesso legato a tematiche per adulti, legati particolarmente a tematiche dark.

Il nuovo servizio di streaming uscirà nei primi tre mesi del 2019.

Altri articoli in News

The Falcon & The Winter Soldier

The Falcon & the Winter Soldier, la prima immagine ufficiale di Bucky

Daniele Camerlingo17 Gennaio 2020

Crisis on Infinite Earths: Tutti gli universi apparsi nel finale

Lorenzo Calista16 Gennaio 2020

The Witcher: la showrunner anticipa nuovi personaggi per la stagione 2

Lorenzo Calista16 Gennaio 2020

The Witcher: Yennefer aveva un’altro aspetto nelle bozze

Lorenzo Calista16 Gennaio 2020

Crisis on Infinite Earths: Grant Gustin condivide il dietro le quinte del cameo DCEU

Lorenzo Calista15 Gennaio 2020

The Witcher: Anya Chalotra descrive la sua interpretazione di Yennefer

Lorenzo Calista15 Gennaio 2020