Senza categoria
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’ultimo e recente aggiornamento su Watch Dogs 2 ha inserito un dialogo segreto nel finale, sembra niente, ma tale dialogo conduce, o almeno da dei probabili indizi, su quel che potrebbe essere la prossima ambientazione del terzo capitolo della serie, poiché nonostante le vendite molto contenute, la software house è ancora intenzionata a proseguire.

Watch Dogs 2

In alto alla news riportiamo il finale, la cui conversazione tra le due figure misteriose la potrete trovare al minuto: 2.17.

La conversazione:
F.M1: “Sicuro di non stare esagerando? Davvero è diventato globale?”
F.M
 2: “Stanno spuntando ovunque nuove cellule Dedsec. Medio Oriente, Sud America, Europa. E non solo. Abbiamo perso il conto di tutti i nuovi gruppi hacker”.
F.M1: “Va bene. Telefona pure”
F.M2 “Sei sicuro?”
F.M1: “Fallo

Quindi, nel caso fosse legato ad un sequel di Watch Dogs 2, la prossima ambientazione potrebbe essere in una di quelle riportate nella conversazione, per ora siamo certi che ciò faccia pensare ad un probabile ma, al momento, distante sequel di W.D 2. Tuttavia andiamo fino in fondo alla questione: il file audio si chiama 51.462014, -0.112504.wav. Questa serie di numeri risulta appartenere ad una coordinata che sembra condurre al luogo dove potrebbe svolgersi il prossimo Watch Dogs, non vi diciamo dove effettivamente porti per evitare spoiler, quindi, seguite questi passaggi: copiate quel codice, ignorando .wav, aprite poi google maps e inserite quel codice nella barra di ricerca, e poi invio.

Coincidenza? Solo Ubisoft lo sa.

 

Altri articoli in Senza categoria

NerdPlanet.it – Inizia una nuova stagione

Antonio Facchini16 Marzo 2021

Kurt Sutter al lavoro su un nuovo progetto dopo il licenziamento da FX

Sara Susanna3 Dicembre 2019

The Game Awards 2019: svelate tutte le nomination dell’atteso evento

Fabrizio Giardina19 Novembre 2019

Everwild, nuovo titolo di Rare, annunciato nel corso dell’ X019 FanFest

Fabrizio Giardina14 Novembre 2019

Cyberpunk 2077 sarà a Lucca Comics & Games doppiato in italiano

Fabrizio Giardina22 Ottobre 2019

Anthony Mackie, l’attore afferma che è ancora (e sarà sempre) Falcon

Daniele Camerlingo24 Agosto 2019