Amazon ha comprato i diritti di Ronja the Robber’s Daughter

Senza categoria
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Risale a questo venerdì la notizia, rilasciata attraverso comunicato stampa, che Amazon ha acquistato i diritti di Ronja the Robber’s Daughter, la prima serie televisiva targata Studio Ghibli e che debutterà in lingua inglese questo autunno su Amazon Video negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania, Austria e Giappone. La serie, composta da 26 episodi è stata rilasciata, almeno in origine, nel 2014, diretta da Goro Miyazaki, figlio del celebre co-fondatore di Studio Ghibli, Hayao Miyazaki e che ha precedentemente diretto Tales from Earthsea e From Up On Poppy Hill. Ronja the Robber’s Daughter è un adattamento del celebre libro per bambini scritto dall’autore svedese Astrid Lindgren, autore già conosciuto al pubblico per essere il creatore del personaggio di Pippi Calzelunghe.

ronja

E’ state sempre Amazon a rivelare che Gillian Anderson si unirà al cast di doppiatori della versione inglese dell’adattamento di Ronja the Robber’s Daughter. La Anderson darà la voce al narratore della serie, personaggio già comparso nel film animato dello Studio Ghibli del 1997: Principessa Mononoke.

Ronja the Robber’s Daughter presenta anche delle grandi differenze rispetto al classico stile artistico delle produzioni firmate Studio Ghibli. La serie usa infatti l’animazione 3D CG uno stile che, per quanto non è molto usato da loro, ha già dimostrato che non è un ostacolo tra lo Studio Ghibli e il presentare un buon prodotto come è stato già dimostrato nel 2014 con Ni No Kuni per PlayStation 3.

Ecco di seguito un breve riassunto della serie:

Ronja the Robber’s Daughter è l’epica storia, divisa in 26 parte, di una forte, avventurosa giovane ragazza che cresce esplorando una bellissima e pericolosa foresta piena di creature mitiche. Figlia di un ladro professionista, Ronja realizza la natura complicata del lavoro del padre quando lei fa amicizia con Birk, un bambino di una tribù rivale. Ronja combattere per trovare un equilibrio tra la relazione con la sua famiglia e con il suo auto-proclamato fratello Birk quando arriva a comprendere le complicate questione di famiglia e dell’amicizia e quando arriva a capire come le differenze possono essere superate con l’aiuto dell’amore e della comprensione.

Altri articoli in Senza categoria

Ghostly Matter, esclusiva tutta italiana

Alessandro Rubeo13 luglio 2018

Rocket League 2 non fa parte dei progetti di Psyonix

Andy Bercaru5 luglio 2018

Star Trek: Discovery – Con un video la CBS annuncia le riprese della nuova stagione

Armando Di Carlo29 aprile 2018

PlayStation 5: Mark Cerny sta incontrando gli sviluppatori per un loro parere

Salvo Privitera19 aprile 2018

La Third Editions supera l’obiettivo Kickstarter nella traduzione di nuovi libri su Zelda, Dark Souls, Taro Yoko ed altri ancora

Carmen Graziano6 aprile 2018

[RUMOR] Il remake di Medievil conterrà anche Medievil 2?

Salvo Privitera25 marzo 2018