CardGame
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo l’annuncio dei prossimi bilanciamenti di Hearthstone, in arrivo attorno fine mese, la Blizzard ha annunciato finalmente la rotazione del formato Standard per questo 2017 e l’arrivo dell’anno del Mammut.

Con un annuncio tramite il sito ufficiale, ci viene indicato l’arrivo dell’anno del Mammut con il lancio della prima espansione del 2017. Non c’è ancora una data ufficiale, ma non dovrebbe tardare troppo ad arrivare. Con l’uscita della nuova espansione di Hearthstone, ruoteranno fuori dallo standard Massiccio Roccianera, Il Gran Torneo e La Lega degli Esploratori, come spiegato nel video in cima a questo articolo, e le rispettive carte saranno utilizzabili solo in formato Selvaggio.

Hearthstone anno del mammut

Ma non è finita qui. Nonostante il nerf di diverse carte presenti all’interno dei set che non ruotano, il Base e il Classico, non è stato possibile bilanciare al meglio l’utilizzo di queste carte. Anziché proporre ulteriori Nerf, è stato decisa l’illegalità in standard di ben sei carte, di fatto bannandole. Queste sono Drago di ZaffiroSylvanas Ventolesto, Ragnaros, Potere Travolgente, Lancia di Ghiaccio e Copertura. Per via di questo cambiamento, i giocatori riceveranno il pieno valore di queste carte in Polvere Arcana, senza doverle disincantare.

Le prime tre sono servitori neutrali di Hearthstone che, nel corso degli anni, sono entrate di diritto tra le carte più forti e giocate in qualsiasi formato. Drago di Zaffiro si è da sempre imposto come uno tra i migliori drop a 5 dell’intero gioco, Ragnaros è semplicemente insostituibile in mazzi control o midrange e Sylvanas Ventolesto è stata tra le leggendarie più giocate, anche se ultimamente sta vivendo un calo di popolarità per via di un meta troppo veloce.

hearthstone ban

Le restanti tre, Potere Travolgente, Lancia di Ghiaccio e Copertura, sono carte di classe (Stregone, Mago e Ladro) che permettono attualmente il funzionamento di alcuni mazzi combo, dando la possibilità di vincere la partita in un solo turno dopo aver interagito non troppo con l’avversario. L’intenzione di impedire combo all’interno di Hearthstone è stato chiaro sin dal nerf di Capitano Cantaguerra, seguito da molti altri. Purtroppo, l’impossibilità di rispondere alle giocate del nostro avversario, insita nelle attuali meccaniche di gioco, rendono i mazzi combo incontrollabili e fastidiosi da affrontare.

hearthstone ban

Per finire, è stato annunciato un cambio di politiche riguardanti le avventure. Da questa stagione in poi, saranno rilasciate nuove carte solo tramite espansioni di bustine, tutte da oltre 130 carte, mentre sarà possibile approfondire la storia tramite missioni pensate per il Single Player. Non è ancora ben chiaro come tutto questo funzionerà nella pratica, ma staremo a vedere come implementeranno questi nuovi contenuti.

Inoltre, sarà possibile ottenere gratuitamente un nuovo eroe per il Ladro, semplicemente giocando, e per un breve periodo saranno conferiti premi giornalieri per il login, probabilmente per testarne l’implementazione.

Fonte: sito ufficiale

Altri articoli in CardGame

Yu-Gi-Oh: due eventi dedicati alle carte del nuovo formato Speed Duel

Giuseppe Licciardi2 Settembre 2019

CD Projekt Red & Gwent: I vincitori dell’open di Maggio

Carmen Graziano21 Maggio 2018

Magic: The Gathering festeggia il 25° anniversario tornando alle origini

Carmen Graziano27 Aprile 2018

Open House di Magic: the Gathering

Redazione11 Aprile 2018

Pokémon Sole e Luna: in arrivo la nuova espansione Apocalisse di Luce

Francesco Damiani30 Marzo 2018

Guardiamo da vicino i Planeswalker Deck Rivali di Ixalan

Alessandro d'Amito28 Gennaio 2018