X-Men: The Seminal Moments, Jonathan Hickman discute sui suoi progetti mutanti

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 2 minuti

Circa un mese fa vi abbiamo parlato di X-Men: The Seminal Moments, una serie di documentari degli X-Men realizzata dalla Marvel per anticipare l’imminente pubblicazione di House of X e Powers of X, le due miniserie scritte da Jonathan Hickman per i disegni rispettivamente di Pepe Larraz e R.B. Silva che, a partire da questo luglio negli USA, intendono rivoluzionare l’intero parco testate dei Figli dell’Atomo. La quinta e ultima parte del documentario è stata recentemente rilasciata in rete e riguarda proprio i due succitati progetti fumettistici di Hickman: trovate il filmato di seguito.

Nel video sono presenti, tra gli altri, l’editor Jordan D. White e il già citato Hickman, il quale ha svelato: “La ragione per cui sono stato assunto per lavorare sul fumetto è per realizzare una mia versione di esso. Se no sarei semplicemente uno scrittore che sta scrivendo la più neutrale e generica della versione archetipica degli X-Men. Penso che sia importante per me come artista, come autore, e come scrittore fare quel che è la mia interpretazione. La forza dell’Universo Marvel è la nostra super-consistenza, la nostra continuity complessiva, come se stessimo raccontando la stessa storia per 50 anni. Una delle cose che faccio è usare questo meccanismo per creare una continuity interna nei fumetti su cui sto lavorando. Se a un certo punto guardate il lavoro che ho svolto in Marvel, c’erano elementi con cui in quel periodo stavo giocando che erano pervasivi, certamente sia sui Fantastici Quattro che sugli Avengers. Ho fatto un sacco di bravate con altre realtà e linee temporali. Molto di questo dipende dallo stato d’animo che ho in un determinato lasso di tempo. Qui non stiamo facendo nulla di tutto ciò, non esiste una versione alternativa dell’universo degli X-Men che stiamo realizzando. Nessun viaggio del tempo o altre cose del genere, questa è una storia di causa ed effetto, molto lineare e semplice dal punto di vista narrativo.”

Vi informiamo che House of X #1 debutterà oltreoceano precisamente questo 24 luglio, mentre Powers of X #1 esordirà il 31 dello stesso mese.

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020