War of the Realms: Jason Aaron svela interessanti dettagli su Avengers #19

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 3 minuti

Ad aprile, con l’evento War of the Realms orchestrato da Jason Aaron, tutti gli eroi più importanti dell’Universo Marvel si ritroveranno a dover fronteggiare una guerra di proporzioni colossali scatenata da Malekith per il dominio assoluto di Midgard. Tra i tanti personaggi coinvolti non potevano di certo mancare i Vendicatori, i quali – sulle pagine di Avengers #19 (di Jason Aaron e Ed McGuinness) – dovranno respingere le forze nemiche e tenere al sicuro dall’invasione la loro nuovissima base delle operazioni, la Avengers Mountain. Ad aiutare gli eroi più potenti della Terra in questa difficoltosa impresa accorreranno diversi altri volti noti che giocheranno un ruolo piuttosto decisivo, come Blade, entrato ufficialmente nelle fila del gruppo su Avengers #10, e lo staff di supporto chiamato Agenti del Wakanda.

Avengers #19, copertina di Ed McGuinness.

Intervistato al riguardo da Comic Book Resources, Jason Aaron ha dichiarato le seguenti frasi.

“Sul numero diciannove avverrà un sacco di cose in giro per il mondo. Alla Avengers Mountain c’è dell’azione che include qualcosa di misterioso che Tony Stark sta costruendo con Shuri e Screwbeard il Nano. C’è anche il fatto che la Montagna è tenuta sotto assedio dai Giganti di Ghiaccio, dai goblin di fuoco di Muspelheim, e da tutti i differenti cattivi coinvolti nella Guerra dei Regni. La Pantera Nera guiderà la linea difensiva della base.

Sarà la prima volta che vedremo la montagna sotto attacco. Non ancora sappiamo tutto quel che essa può fare. Siamo solamente a conoscenza del fatto che il quartier generale dei Vendicatori è situato all’interno di questo gigantesco corpo di un Celestiale deceduto. Dunque è la nostra prima occasione di vedere la montagna in azione.

In più, ci sono battaglie che infuriano per tutto il pianeta. Quindi aspettatevi di vedere un sacco di fazioni che abbiamo formato nella nostra run di Avengers, da Namor e i suoi Defenders of the Deep alla Guardia d’Inverno, fino allo Squadrone Supremo. Quindi tutti gli antagonisti e il cast di personaggi esteso che abbiamo sparso per l’intero pianeta saranno coinvolti nelle vicende di War of the Realms. Stiamo cercando di connettere tutte le cose che stanno accadendo durante l’evento con i Vendicatori e con i loro numerosi nemici.”

In seguito, il sito statunitense ha chiesto a Aaron se il Dottor Strange – che ha lasciato gli Avengers nell’ottavo episodio della serie omonima – e la nuova recluta Blade verranno utilizzati o meno in questa corposa storyline.

“Dottor Strange svolge un grande ruolo nella storia portante di War of the Realms, e Blade rimarrà nelle vicinanze. Non lo volevo far comparire soltanto per la storia dei vampiri. Mi piaceva l’idea di lui che rimanesse nei paraggi e che continuasse a essere un Avenger coinvolto nelle solite faccende del gruppo. Quindi lui è proprio nel bel mezzo di questa guerra, ed è molto coinvolto anche nella miniserie principale.”

Per concludere, CBR ha parlato delle notevoli abilità grafiche di Ed McGuinness, come per esempio le sue capacità di far recitare i personaggi, realizzare character design e giocare con le sequenze di umorismo. In merito a ciò, Aaron ha spiegato:

“Sì, queste sono tutte le cose in cui Ed eccelle, e ha l’opportunità di lavorarci più o meno in ogni numero degli Avengers — specialmente in questi tie-in. C’è un sacco di personaggi diversi. Stiamo raccontando una storia di una guerra globale che interessa gli Avengers e il mondo che si trova intorno a loro. Quindi ci saranno eroi, cattivi, gli Agenti del Wakanda, e altri staff di supporto. Ed è quindi il tipo perfetto per disegnare tutto questo. Lui è un grandissimo fan di quasi tutti i personaggi che abbiamo presentato, e ha avuto grandi idee su come rappresentarli graficamente, migliorarli e farli sembrare cool. Lo abbiamo già visto disegnare quasi tutti questi personaggi, ma ce ne saranno di più durante il corso di queste uscite che esploreranno maggiormente il mondo che stiamo costruendo attorno agli Avengers.”

Vi ricordiamo che la miniserie War of the Realms, firmata da Jason Aaron (testi), Russell Dauterman (disegni) e Matthew Wilson (colori), sarà composta da sei capitoli e prenderà il via oltreoceano ad aprile. Per quanto riguarda la testata ammiraglia dei Vendicatori, il 20 marzo verrà proposto sulle pagine di Avengers #17 (di Jason Aaron e David Marquez) l’epilogo dello story-arc in quattro parti intitolato “War of the Vampires”, mentre il mese successivo, precisamente il 24 aprile, esordirà il #18 (di Jason Aaron e Ed McGuinness), che si focalizzerà sul redivivo Agente Coulson e sulla sua formazione dello Squadrone Supremo.

Avengers #19, invece, approderà sugli scaffali delle fumetterie degli Stati Uniti questo 22 maggio.

Fonte: CBR

Altri articoli in Fumetti

Dc Comics ha diffuso delle variant cover per celebrare gli 80 anni di Catwoman

Gioele Paglia27 Febbraio 2020

Avengers: Jason Aaron parla di un possibile scontro con gli X-Men di Hickman

Gianfranco Autilia27 Febbraio 2020

La Lucasfilm ha annunciato i primi progetti di Star Wars: The High Republic

Gioele Paglia25 Febbraio 2020

Mattia De Iulis sarà il nuovo disegnatore di Valkyrie: Jane Foster

Gioele Paglia24 Febbraio 2020

Dark Horse Comics annuncia una serie prequel di The Umbrella Academy

Gioele Paglia22 Febbraio 2020

IDW Publishing e DC Comics: Annunciato un crossover tra Locke & Key e Sandman

Gioele Paglia22 Febbraio 2020