DC Comics: uno sguardo alle protagoniste di Birds of Prey grazie alle cover dei fumetti

Fumetti
Avatar

Tempo di lettura: 3 minuti

DC Comics ha pubblicato delle variant cover che permettono ai lettori di dare uno sguardo alle star del prossimo film Birds of Prey. Con il lancio di Birds of Prey nel febbraio 2020, il marketing per l’imminente film è ancora agli inizi. La Warner Bros. ha pubblicato un teaser ufficiale del film insieme al film horror IT Chapter Two.

Il film vedrà Margot Robbie riprendere il ruolo di Harley Quinn, che ha interpretato nel 2016 in Suicide Squad, e sarà affiancata da Mary Elizabeth Winstead e Jurnee Smollett-Bell nei panni di Cacciatrice e Black Canary. Finora, solo una manciata di immagini sono state effettivamente rilasciate online e gli spettatori erano ansiosi di vedere meglio le star del film.

DC Comics ha appena pubblicato le anticipazioni di dicembre 2019 e ha annunciato tre nuovissimi tascabili che raccolgono delle serie a fumetti dedicate ad ognuna delle protagoniste del film. Ognuno presenta una nuova copertina incentrata sul film, creata dall’artista Tula Lotay.

Leggi anche:  Champions #3, la variant cover di Elsa Charretier per la Festa della Donna

La prima è dedicata a Jurnee Smollett-Bell nel ruolo di Black Canary. Il teaser trailer visto al cinema, vedeva Black Canary affrontare i delinquenti in uno scontro in strada e, in un’altra scena, cantare in quello che potrebbe essere il club di Maschera Nera. Sembra che la Black Canary del film sia una supereroina di livello stradale, che si è infiltrata nella malavita di Gotham City. L’artwork fa anche riferimento al Canary Cry di Black Canary. Il tascabile dedicato a Black Canary raccoglierà Black Canary #1-12 di Brenden Fletcher e Black Canary Sneak Peek #1.

Leggi anche:  Touch Perfect Edition #12 - Uscito il nuovo volume del manga targato Star Comics

La seconda cover è incentrata sulla Harley Quinn di Margot Robbie, che viene ridisegnata visivamente dopo la Suicide Squad di David Ayer. Quel film è stato pesantemente criticato per aver trattato Harley Quinn come poco più che un piacere per gli occhi, con la cinepresa che coglieva ogni occasione per indugiare sul suo corpo. È chiaro che Birds of Prey eviterà questo approccio, offrendo invece ad Harley la possibilità di essere un personaggio molto più complesso. Anche la travagliata relazione di Harley con il Joker è finalmente finita. La raccolta dedicata a lei comprende Harley Quinn #1-7 di Amanda Conner e Jimmy Palmiotti, Harley Quinn: Future’s End #1, e una storia da Secret Origins #4.

Leggi anche:  Orfani: Sam 3 - la Recensione, NO SPOILER

Infine, c’è la Cacciatrice di Mary Elizabeth Winstead, che sembra assolutamente letale. È interessante vedere che la grafica non le dà una maschera; nei fumetti e persino nell’Arrowverse, la sua identità mascherata è una parte fondamentale del suo fascino. Ciò potrebbe suggerire che la Cacciatrice del film non si preoccupi delle identità segrete, ed è invece un vigilante di dominio pubblico. In alternativa, è anche possibile che Birds of Prey vedrà la Cacciatrice diventare la vigilante dei fumetti e alla fine indossare un costume. La raccolta dedicata a questo personaggio raccoglie Batman/Huntress: Cry for Blood #1-6.

Fonte: https://screenrant.com/birds-prey-movie-cast-comic-covers/

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora visto il film Suicide Squad? Clicca qui e acquistalo su Amazon

Altri articoli in Fumetti

J. Scott Campbell rivela otto variant cover per gli 80 anni di Catwoman

Gioele Paglia2 Giugno 2020

DC Comics annuncia la cancellazione di oltre 20 uscite americane

Gioele Paglia1 Giugno 2020

Marvel Comics celebra il ritorno nelle fumetterie con un video

Gioele Paglia28 Maggio 2020

La Lucasfilm rimanda Star Wars: The High Republic al 2021

Gioele Paglia28 Maggio 2020

Marvel Comics ha rilasciato un’anteprima di Maestro #1

Gioele Paglia26 Maggio 2020

Marvel Comics annuncia l’uscita di Fantastic Four: Antithesis

Gioele Paglia20 Maggio 2020