Ufficiale: Marvel Comics #1000 festeggerà ad agosto gli 80 anni della Casa delle Idee!

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 2 minuti

Finalmente è arrivato l’annuncio che tutti noi stavamo aspettando: questo agosto, la Marvel Comics celebrerà i suoi ottanta anni editoriali attraverso il lancio di Marvel Comics #1000, un one-shot speciale di 80 pagine che sarà curato da altrettanti autori di grido.

Cover di Alex Ross.

Come svelato dal New York Times, ogni pagina del fumetto corrisponderà a un anno editoriale della Casa delle Idee, partendo dal 1939 fino ad arrivare ai giorni nostri. L’idea di lanciare Marvel Comics #1000 è nata dalla mente dell’Editor-in-Chief C.B. Cebulski, che – come vi abbiamo già riportato – è fortemente intenzionato a raggiungere il milione di copie vendute, un record detenuto dal primo numero di Star Wars realizzato nel 2015 da Jason Aaron e John Cassaday.

“Questo è di gran lunga il fumetto più complesso, complicato e difficile che io abbia mai dovuto organizzare” ha spiegato l’editor Tom Brevoort. Cebulski, invece, ha aggiunto: “I nostri personaggi vengono menzionati in molti modi diversi e in così tanti media differenti e noi li teniamo sotto controllo. Ora questi distinti individui saranno in grado di offrire un contributo ai fumetti con cui sono cresciuti.”

Uno degli architetti del succitato one-shot è nientemeno che l’acclamato scrittore Al Ewing, il quale firmerà i testi di svariate pagine dell’albo, descritto come un “puzzle intricato”. L’autore di Immortal Hulk ha così spiegato come ci si sente a far parte di un progetto di tale portata: “Questo è un tipo di onore che non capita molto spesso.”

Effettivamente, il numero mille di Marvel Comics sembra essere stato congegnato sulla falsariga di Action Comics #1000 e Detective Comics #1000, due prestigiosi albi editi dalla Distinta Concorrenza, ma nonostante ciò rappresenterà un acquisto imperdibile per gli appassionati dell’Universo Marvel, nato nell’ottobre del 1939 sul primo numero di Marvel Comics, testata che ha poi cambiato nome in Marvel Mystery Comics con la sua seconda uscita. Con il novantatreesimo episodio, la collana è stata successivamente ribattezzata come Marvel Tales, per poi terminare la sua pubblicazione nel 1957, dopo ben novantatré albi. Come specificato dal portale Newsarama, i titoli “Marvel Comics“, “Marvel Mystery Comics” e “Marvel Tales” sono stati poi utilizzati dalla Casa delle Idee nel corso degli anni, sia per one-shot che per brevi run. Ad ogni modo, ancora non sappiamo quale sia il conteggio ufficiale della numerazione che ha portato a questo millesimo numero ma, stando a Brevoort, si tratta di un qualcosa di simbolico.

“Più di ogni altra cosa, si tratta di un qualcosa di simbolico” ha difatti chiosato l’executive editor.

Fonte: Newsarama

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Fumetti

Ghost-Spider: Seanan McGuire parla di Gwen Stacy

Gioele Paglia19 Settembre 2019

La Marvel ritorna al futuro con i one-shot dell’universo 2099

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Frank Miller annuncia Dark Knight Returns: The Golden Child

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Panini Comics ristampa le Migliori Storie Mai Raccontate di Spider-Man

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Marvel rilascia il trailer di Dawn of X, il rilancio che seguirà House of X e Powers of X

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Iron Man: le prime tavole di “Ultron Agenda” e le dichiarazioni di Dan Slott

Gianfranco Autilia18 Settembre 2019