Todd McFarlane parla di un possibile crossover tra Spawn, Spider-Man e Venom

Fumetti
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Il creatore di Spawn, Todd McFarlane, è completamente aperto a un crossover di Spawn, Spider-Man e Venom se l’occasione si dovesse presentare. Comicbook.com ha chiesto di un incontro dei tre personaggi e il creatore di Spawn era fin troppo felice di commentare. Non sembrerebbe troppo probabile, ma accadono cose strane in ogni momento. Eventi che prima sembravano quasi impossibili possono sempre accadere, e la prospettiva farebbe felici i fan di Spawn. È già stata una grande giornata per le persone che amano la proprietà con Kickstarter di McFarlane che ha raggiunto il suo obiettivo poco dopo essere stato svelato.

Ha iniziato: “Per me, sono molto più preoccupato di come abbia un effetto duraturo, ma, visto dove ci troviamo oggi e non sapendo cosa succederà dall’altra parte della normalità e come appare in termini di industria dei fumetti, quindi mi sono detto che avremo bisogno di eventi, non solo uno due, penso che ne avremo un bisogno costante…”

“Qualcosa di folle come Spawn-Spidey e Venom? forse, non lo so”, ha aggiunto McFarlane. “Non ho mai avuto un motivo convincente, ma sai, se parte di ciò aiuta un pò nella stabilità del nostro settore, allora forse dovrei tornare a fare lavoro manuale e fare la mia parte. Dovremmo essere tutti buoni soldati da qualche parte. Quindi si. Vedremo dove andrà tutto.”

Leggi anche:  Beast of Burden della Dark Horse ritorna!

Le nuove action figure del 25° anniversario dovrebbero arrivare quest’anno. McFarlane ha raccontato a Comicbook.com anche tutti questi sviluppi.

“La prima action figure è uscita nel ’95, quindi tecnicamente, siamo in occasione di un anniversario di 25 anni dal rilascio di quel giocattolo originale”, ha detto McFarlane. “Quindi, c’è un evento, ma quel primo anno, i giocattoli sono arrivati ​​anche con un fumetto. Quindi, è stata questa strana combinazione che di solito non si ottiene. E quindi, avrei comunque sperimentato il crowdfunding, solo per vedere come potrebbe funzionare perché ovviamente ho venduto a piccoli negozi, grandi negozi e siti Internet.”

“L’ho fatto da solo, ma non ho mai fatto un crowdfunding. E così, è un esperimento. Non so come funzionerà o non funzionerà fino a quando non lo farò. Quindi, ad un certo punto, ho detto: “È tempo per noi di farlo”. E ora lo combini con ciò che sta accadendo nel mondo in questo periodo e tutti i negozi di fumetti si stanno essenzialmente oscurando, quindi non ci sono fumetti. Ma ciò non significa che la nostra passione se ne vada. Siamo ancora fan, è solo che non abbiamo accesso a nuovi fumetti e a qualcosa di divertente che ci ricorda che siamo geek.”

Fonte: Comicbook

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora il Blu-Ray di Venom? Clicca qui e acquistalo su Amazon

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020