Stuart Immonen, lascia la sua carriera da fumettista

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 1 minuto

Oggi negli USA, è stato pubblicato The Amazing Spider-Man #800, albo che, tra le altre cose, vede l’addio di Stuart Immonen alla sua carriera da fumettista. A confermarlo è stato il suo iconico inchiostratore, Wade von Grawbadger.

“Spider-Man 800, l’ultimo capitolo della storyline Go Down Swinging!, è uscito oggi ed è seriamente un giorno misto di emozioni. Sono molto fiero del fumetto e mi sono divertito con ogni pagina, ma questo segna anche la fine di un’era. Stuart si è ritirato dopo aver finito quest’uscita. È possibile che possa ritornare per qualche piccolo incarico qua o là ma era più che pronto ad andare avanti verso nuove sfide ed opportunità. Dunque potrebbe il titolo di questo arco narrativo essere più appropriato?”

Con queste parole condivise con i suoi fan su Facebook, Von Grawbadger ha ringraziato Immonen per questi venti anni di lavori che li hanno resi un duo indimenticabile per i lettori della Casa delle Idee.

Fonte: Bleeding Cool

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020