Stan Lee – Al Silicon Valley Comic Con le sue condizioni non sembrano delle migliori

Fumetti
Avatar
Classe 1995, scrittore e aspirante sceneggiatore. La sua passione nasce grazie alle storie che lo hanno accompagnato per tutta la vita tramite film, serie tv, fumetti, libri e videogiochi. Eterno sognatore e con lo sguardo sempre verso il futuro
@https://twitter.com/GiulioPioDima

Classe 1995, scrittore e aspirante sceneggiatore. La sua passione nasce grazie alle storie che lo hanno accompagnato per tutta la vita tramite film, serie tv, fumetti, libri e videogiochi. Eterno sognatore e con lo sguardo sempre verso il futuro

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono  online dei video che ritraggono Stan Lee, pseudonimo di Stanley Martin Lieber, la leggenda che ha dato vita ai più grandi eroi Marvel, intento a firmare gli autografi.

Prassi normale, peccato solo che Stan Lee non si mostra al pieno delle forze, risulta stanco, debole e fatica a ricordare il suo stesso nome (come notiamo dagli assistenti intenti a ripetergli varie volte il suo nome) e la stessa firma prende una forma più estranea alla solita. I video provocano commozione e tenerezza nel vedere un uomo, al di fuori della sua leggenda, che a 95 anni continua, seppur debolmente, a compiere i suoi doveri verso il suo pubblico.

Dobbiamo, però, ricordare che Stan Lee ha 95 anni e che dovrebbe iniziare a pensare al riposo, allontanandosi dalle scene. Soprattutto in questo periodo burrascoso (tra le accuse di molestie, gli sciacalli che vogliono prendere il più possibile, il malore avuto pochi mesi or sono) dovrebbe, meglio, deve pensare a se stesso e riposare perché nessuno di noi dimenticherà mai Stan The Man Lee e tutto ciò che ci ha portato.

Stan Lee è nato nel 1922, ed ha attraversato gran parte della storia del ‘900. Presente sui campi della Seconda Guerra Mondiale, è sua la penna che ha condotto alla grandezza la Marvel Comics, dando il via ad una nuova epoca per il fumetto supereroistico, nota oggi come Silver Age. L’Uomo Ragno, i Fantastici Quattro, i Vendicatori, gli X-Men e molti altri eroi del nostro immaginario sono stati creati dalla mente di un uomo che ha impresso il suo nome a fuoco nella storia.

 

 

Altri articoli in Fumetti

san valentino

NERD5 – Cinque comics per San Valentino

Andrea Prosperi14 Febbraio 2020

Dc Comics ha annunciato l’evento Dark Nights: Death Metal

Gioele Paglia14 Febbraio 2020
demon slayer

Demon Slayer #7 – Una sorpresa attende in fumetteria

Redazione13 Febbraio 2020

Spider-Man 2099 1, la Recensione – Torna il mito del distopico futuro Marvel

Andrea Prosperi13 Febbraio 2020

Bao Publishing presenta Imparare a cadere

Redazione13 Febbraio 2020

Star Comics presenta I Giardini di Babilonia

Redazione13 Febbraio 2020