Sladkiy 1, la recensione – NO SPOILER

Fumetti
Gerardo Americo
Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sladkiy, è un fumetto edito dalla giovane casa editrice It Comics!, dell’autrice Vorticerosa.

IL RACCONTO

Sladkiy, vezzeggiativo russo che può essere tradotto con “dolcezza”, è un piccolo colbacco che vive in un bosco pieno di neve dove tutti dormono. Vive all’ombra di sua mamma, un grande albero secco, con la compagnia dei colori dell’alba e del tramonto che compaiono da dietro le grandi montagne innevate. I suoi nemici sono le temibili nuvole, che non si risparmiano di fargli dispetti, e metterlo in difficoltà.

Fondamentalmente Sladkiy è un viaggio di scoperta. Il nostro protagonista si ritrova al mondo, e pian piano scoprirà cosa sia la gentilezza, la bontà, la dolcezza, impara a capire i propri limiti ma anche a sfidarli. Impara anche la cattiveria che può venire dagli altri, fino al finale che non vi sveleremo.

MODERNA FIABA

Difficile odiare un personaggio come Sladkiy, vista la tenerezza che diffonde. La narrazione del racconto è quasi priva di testo, si limita ad un didascalico raccontare a Sladkyi cosa si trova di fronte, e cosa deve fare.

I dialoghi che compaiono sono delle nuvole, i cattivi della vicenda, e di altri personaggi che man mano incontra, e sono davvero brevi, ridotti al minimo, ma che comunque comunicano positivamente al lettore.

Sladkyi è un tipo di lettura che verrebbe naturale consigliare ai bambini, e in effetti lo è. Le vicende di questa fiaba, che deve ancora terminare, sicuramente cattureranno i più piccoli, cosi come i disegni, la colorazione sembrano quasi delle vere e proprie illustrazioni di un libro di fiabe, di quelle che leggevamo da bambini.

Tuttavia, è una lettura che anche a chi è più grandicello, potrebbe regalare qualche piacevole momento di leggerezza, e farlo tornare per un’attimo, perchè no, a quando bambino era lui.

I DISEGNI

Le vignette scandiscono lentamente la vicenda, si prendono il loro tempo, non hanno nessuna fretta di farci scoprire la vicenda. La bellezza delle tavole però non ci fa pesare questo suo scorrere lento, anzi, ci permette di apprezzarne meglio il contenuto, valorizzando al meglio i disegni della bravissima Vorticerosa, che ci regala davvero un’ottimo fumetto.

 

Il tratto dei disegni è bellissimo e molto particolare, delicato. Vorticerosa punta sul bianco e nero, concendendosi delle toccate di colore qua e là, ma dosate saggiamente.

Proprio il tratto particolare del disegno potrebbe scoraggiare alcuni all’inizio, ma se riuscite ad andare oltre questo, vi regalerà delle belle sorprese.

In conclusione, Sladkyi, è un fumetto che ci ha incuriosito, sia per la storia, sia per il personaggio, sia per i disegni, e che ci lascia con la curiosità di sapere come continua.

 

Sladkiy 1

3
8.1

Storia

8.6/10

Lettura

8.0/10

Disegni

8.0/10

Colori

7.9/10

Indipendenza

7.9/10

Pros

  • Storia particolare
  • Disegni che incantano il lettore
  • Il personaggio è riuscitissimo

Cons

  • I disegni potrebbero scoraggiare alcuni lettori

Altri articoli in Fumetti

dylan dog

Dylan Dog – Dal #400 in contemporanea anche in fumetteria

Andrea Prosperi6 Dicembre 2019

Batman e Dylan Dog – Arriva un nuovo albo dedicato al crossover

Andrea Prosperi6 Dicembre 2019

Marvel Comics: rivelati i primi membri del nuovo team degli X-Men

Gioele Paglia4 Dicembre 2019

DC Comics: Stanley Lau rivela tre variant cover di Wonder Woman #750

Gioele Paglia2 Dicembre 2019

Star Trek: i fumetti ora fanno ufficialmente parte della continuity

Gioele Paglia2 Dicembre 2019

Marvel Comics: Magneto sarà protagonista di un numero di Giant-Size X-Men

Gioele Paglia27 Novembre 2019