Mr. Bean: nella primavera 2017 la serie dedicata

Fumetti
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’annuncio è arrivato direttamente dalla Dabel Brothers Publishing: ci sarà una serie a fumetti basata sulla commedia televisiva britannica intitolata Mr. Bean e che protagonista l’omonimo personaggio, interpretato sul piccolo e sul grande schermo, da Rowan Atkinson. La serie è fissata per la primavera 2017 e sarà illustrata da Ricardo Jaime, che ha precedentemente lavorato su Grimm Fairy Tales. Sono sconosciuti i nomi degli altri nomi del team creativo che dovrebbe essere dietro al progetto, in quanto quello di Jaime è stato l’unico annunciato nella conferenza stampa della Dabel Brothers.

mr-bean

Creato da Rowan Atkinson e Richard Curtis, quando erano ancora studenti universitari con il nome originale di Mr. Cabbage, Mr. Bean nella tv inglese, è più precisamente sul canale britannico ITV nel 1990. La serie da 14 episodi fu nominata per vari premi BAFTA, mentre il primo episodio vinse il Rose d’Or. Mr. Bean è stato trasmesso, da allora, in più di 190 paesi nel mondo, inclusi gli Stati Uniti e l’Italia. Il personaggio è apparso anche al di fuori del piccolo schermo, per due volte è apparso sul grande schermo, nel 2002 ha avuto una sua serie animata ed è perfino apparso all’apertura delle Olimpiadi di Londra nel 2012.

mr-bean-animated

Dabel Brothers Publishing è stata la casa produttrice che ha adattato un certo numero di proprietà intellettuali per il mondo dei fumetti, incluso il raconto breve di George R.R. Martin intitolato The Hedge Knight, la serie di libri di Laurell K. Hamilton intitolata Anita Blake, e la saga firmata Robert Jordan La Ruota del Tempo. Nel 2009, loro hanno fimato un accordo con la Dynamite Entertainment con cui la Dynamite avrebbe “assunto lo sviluppo creativo, la produzione, la pubblicazione, il marketing e la vendiata per tutti i titoli gestiti dalla Dabel Brothers Publishing”, semba quindi che anche questo nuovo progetto con protagonista Mr. Bean sarà accolto sotto l’ala della Dynamite, ma questo non è stato confermato.

Altri articoli in Fumetti

Panini Comics: debutta a novembre Vecchio Quill di Ethan Sacks!

Gianfranco Autilia21 Luglio 2019

Panini Comics annuncia il volume Il Soldato d’Inverno: Seconde Possiblità!

Gianfranco Autilia21 Luglio 2019

Marvel, X-Men: tutte le novità mutanti annunciate al SDCC 2019!

Gianfranco Autilia21 Luglio 2019

SDCC 2019, ecco tutti i vincitori degli Eisner Awards!

Gianfranco Autilia20 Luglio 2019

Marvel Comics #1000: svelata la presenza di Miracleman!

Gianfranco Autilia20 Luglio 2019

Marvel Comics annuncia tre nuovi one-shot “Future Fight Firsts”

Gianfranco Autilia20 Luglio 2019