Marvel Comics anticipa il ritorno del “nemico numero uno” di Captain America

Fumetti
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono passati quasi 80 anni da quando il Captain America ha debuttato per la prima volta nei fumetti Marvel Comics, e da allora si è sicuramente fatto molti fan e nemici. Mentre non è chiaro esattamente cosa riserva il futuro dell’incarnazione del personaggio di Steve Rogers (specialmente ora che non è più un appuntamento fisso sul grande schermo), sembra che un prossimo numero di Captain America lo metterà sicuramente alla prova. Secondo le anticipazioni per Captain America #23, Steve verrà presto messo nel mirino del suo “nemico numero uno”.

Captain America #23, che negli Stati Uniti arriverà a giugno, è stato scritto da Ta-Nehisi Coates, i disegni sono di Bob Quinn, mentre Alex Ross si è occupato della realizzazione della copertina. La sinossi dell’albo annuncia:

“All Die Young” continua! Una restaurazione! Una risurrezione! Un po’ di redenzione! E il ritorno del nemico numero uno di Cap!

Leggi anche:  Spider-Man: Un Nuovo Universo, ecco chi è Miles Morales

Si può tranquillamente supporre che il suo “nemico numero uno” sia Teschio Rosso, dato che è probabilmente il nemico più onnipresente di Steve. Ma questo certamente non esclude anche altre possibilità.

Coates, che sta per concludere una run iconica su Black Panther alla fine di quest’estate, scrive su Captain America da quasi due anni. Mentre la run è stata caratterizzata da alcuni alti e bassi, Coates ha parlato della responsabilità che sente di assumere un personaggio così iconico.

“Ho le mie opinioni sul mondo”, ha scritto Coates in un pezzo del 2018 per The Atlantic. “Ma uno dei motivi per cui ho scelto il giornalismo d’ opinione – vale a dire un mix di relazioni e opinioni – è perché capire come queste opinioni si adattano alle prospettive degli altri è sempre stato più interessante per me che riaffermare ripetutamente la mia. Scrivere per me riguarda domande, non risposte, e Captain America, l’incarnazione di una specie di ottimismo alla Lincoln, mi pone una domanda diretta: perché qualcuno dovrebbe credere nel sogno americano? Ciò che è eccitante qui non è un atto didattico di mettere le mie parole nella testa di Captain America, ma è tentare di mettere le parole di Captain America nella mia testa. Ciò che è eccitante è la possibilità di esplorazione, di evitare la ripetizione di una voce di cui mi sono stancato.”

Fonte: Comicbook

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora il Blu-Ray di Captain America Civil War? Clicca qui e acquistalo su Amazon

 

Altri articoli in Fumetti

Marvel Comics annuncia l’uscita di Fantastic Four: Antithesis

Gioele Paglia20 Maggio 2020

Marvel Comics: a settembre uscirà il crossover X of Swords

Gioele Paglia20 Maggio 2020

DC Comics: la serie di Harley Quinn terminerà con il numero 75

Gioele Paglia19 Maggio 2020

Marvel Comics: Una serie racconterà le origini del Maestro

Gioele Paglia15 Maggio 2020

BOOM! Studios annuncia la serie limitata Power Rangers: Drakkon New Dawn

Gioele Paglia15 Maggio 2020

DC Comics posticipa l’uscita di Batman: Three Jokers a fine agosto

Gioele Paglia13 Maggio 2020