Lucca Comics & Games FOCUS – Don Rosa

Fumetti
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Tempo di lettura: 2 minuti

Iniziamo una serie di appuntamenti per approfondire gli ospiti della prossima edizione di Lucca Comics & Games, la kermesse toscana che si terrà nel centro storico della città a partire dal 30 ottobre fino al 3 novembre. Il compianto Carl Barks, l’Uomo dei Paperi che creò la maggior parte dei personaggi del mondo di Paperopoli tra la fine degli anni ’40 e gli anni ’60, ha avuto negli ultimi decenni un vero e proprio erede, riconosciuto soprattutto dai fan: parliamo di Don Rosa, fumettista statunitense che ha iniziato la sua carriera negli anni ’80, per poi concluderla durante il decennio scorso.

Leggi anche:  The Don Rosa Library: Volume 1 - La recensione
don rosa

Don Rosa, sceneggiatore e disegnatore, è noto per il lavoro di ricerca filologica sulle storie di Barks, dove ha cercato anche il più piccolo indizio per realizzare un’opera davvero ambiziosa: The Life and Times of Scrooge McDuck, nota con Italia come la Saga di Paperon de Paperoni, un imponente lavoro in dodici capitoli (più alcuni bonus) in cui viene ripercorsa la vita del papero più ricco del mondo, dalla povertà in quel di Glasgow fino al successo globale, tra gioie e dolori. Un lavoro intenso, ampio, in grado di apparire come un vero e proprio romanzo di formazione.

La passione filologica di Don Rosa non si è limitata solo alla Saga, portandolo a realizzare diversi sequel di storie classiche di Barks, e utilizzando spesso citazioni comprensibili solo ai fan dell’Uomo dei Paperi. Non mancano ovviamente storie totalmente indipendenti, diventate note grazie alla passione per i dettagli dell’autore, con tavole incredibilmente ricche di particolari e anche di curiosità (come a volte dei piccoli Topolino nelle situazioni più imprevedibili).

Ospite di Panini Comics al prossimo Lucca Comics & Games, sono diverse le sue pubblicazioni disponibili in Italia:

  • Tesori International 1 e 2 sono i primi numeri della collana, dedicata agli artisti internazionali, e raccolgono la Saga di Paperon de Paperoni inserendo nel primo volume i dodici capitoli canonici e nel secondo i vari capitoli bonus
  • Don Rosa Library 1/20, raccolta cronologica di tutte le storie di Don Rosa. La collana è terminata pochi mesi fa, ed ha potuto godere di un’ampia supervisione dell’autore, riportando i colori originali e molto altro
  • Don Rosa Library Deluxe 1, versione cartonata che conterrà al suo interno o le storie dei primi due volumi della Don Rosa Library già pubblicata
  • Presente anche uno speciale Portfolio di Don Rosa, con 8 litografie al suo interno. Disponibile anche in versione limitata autografata
  • Dulcis in fundo il Calendario 2020 contenente 12 illustrazioni dell’autore
NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora letto la Don Rosa Library? La trovi su Amazon!

Altri articoli in Fumetti

Gwen Stacy: le variant di J. Scott Campbell, Sara Pichelli e altri artisti per il #1!

Gianfranco Autilia22 Gennaio 2020

Marvel lancia ad aprile Marvel Zombies: Resurrection, ecco la serie di variant cover a tema

Gianfranco Autilia22 Gennaio 2020

Marvels Snapshot: annunciati per aprile i racconti di Capitan America e Ciclope!

Gianfranco Autilia22 Gennaio 2020

Dark Horse Comics adatterà in fumetto la sceneggiatura originale di Alien

Gioele Paglia21 Gennaio 2020

Spider-Man: Le Strisce Quotidiane tornano in fumetteria ad aprile!

Gianfranco Autilia21 Gennaio 2020

Marvel: Taboo dei Black Eyed Peas lancia una miniserie su Licantropus!

Gianfranco Autilia21 Gennaio 2020