DC Comics: La serie di Supergirl si concluderà con il numero 42

Fumetti
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

L’attuale serie di Supergirl della DC sta per finire. Secondo le anticipazioni recentemente rilasciate per maggio 2020, Supergirl terminerà la sua corsa con il numero 42. L’albo è atteso per il 27 maggio negli Stati Uniti. La notizia della cancellazione del titolo arriva solo pochi mesi dopo che lo scrittore Jody Houser e l’artista Rachael Stott hanno dato il via alla loro run sul titolo di Supergirl con il numero 37, che oltreoceano è arrivato a dicembre. La loro run attuale ha visto la storia di Supergirl legata all’evento “The Infected” di Batman/Superman in seguito alla contaminazione della ragazza d’acciaio da parte di un Batarang contaminato destinato a Superman.

L’attuale arco di Supergirl, “I’m The Bad Guy“, ha visto Kara trasformarsi in un inarrestabile cattivo. Nel numero più recente (il numero 39 uscito in America di questa settimana) anche Wonder Woman non è in grado di fermare la Supergirl infetta. Sfortunatamente, le azioni di Kara hanno attirato l’attenzione dei militari statunitensi che inviano la tecnologia creata da Lex Luthor per abbattere Supergirl. Falliscono, ma ora Supergirl è sul loro radar e, secondo le anticipazioni dell’ultimo albo, stanno sicuramente ancora venendo per lei, anche se sembra che Kara possa in qualche modo tornare in sè stessa prima di quella resa dei conti finale. La sinossi dell’albo infatti recita:

Considerata una minaccia dai militari statunitensi, Supergirl è ora una criminale ricercata! Il generale Corvid è arrivato per la nostra eroina e non si arrenderà fino a quando Kara non se ne sarà andata per sempre. Nel frattempo, la super tempesta imperversa più forte che mai, mentre centinaia rimangono impotenti contro di essa. Supergirl può dimostrare di essere l’eroina che una volta le persone credevano che fosse? O deluderà tutti, inclusa sè stessa? Scoprilo nella conclusione della serie!

Leggi anche:  Tex 682 - Il ritorno di Lupe, la Recensione - NO SPOILER

Per i fan del titolo Supergirl, questa cancellazione potrebbe essere una sorpresa, ma potrebbe anche non sembrare del tutto inaspettata. La serie ha trascorso la maggior parte dei suoi archi recenti adattando Kara ad altre grandi trame di altri albi, incluso un breve collegamento a “Event: Leviathan” che ha seguito le battaglie di Supergirl con Rogol Zaar e la sua ricerca per scoprire la verità sulla distruzione di Krypton. Quella storia ha offerto almeno una più profonda esplorazione di Kara come personaggio, qualcosa che i legami con “Event: Leviathan” e ora “The Infected” non hanno probabilmente ampiamente toccato.

A questo punto, non è chiaro se un nuovo titolo Supergirl arriverà a sostituire quello che sta per finire.

Supergirl #42, scritto da Jody Houser con i disegni di Rachael Stott e copertine di Carmine Di Giandomenico e Derrick Chew, sarà in vendita negli USA dal 27 maggio.

Fonte: Comicbook

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora il Blu-Ray di Joker? Clicca qui e acquistalo su Amazon

Altri articoli in Fumetti

In The Amazing Spider-Man #850 ritornerà Green Goblin

Gioele Paglia16 Giugno 2020

Marvel Comics annuncia l’arrivo di una nuova serie di Iron Man

Gioele Paglia16 Giugno 2020

DC Comics estende temporaneamente l’accordo con Diamond Comic Distributors

Gioele Paglia15 Giugno 2020

Alexandra Monir scriverà un romanzo su Black Canary

Gioele Paglia9 Giugno 2020

IDW Publishing annuncia ufficialmente le sue nuove strategie di distribuzione

Gioele Paglia8 Giugno 2020

Diamond Comic Distributors commenta ufficialmente l’abbandono della DC Comics

Gioele Paglia8 Giugno 2020