La fumettista Grazia Nidasio si è spenta all’età di 87 anni

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 1 minuto

È giunta la triste notizia che la fumettista e illustratrice milanese Grazia Nidasio si è spenta all’età di 87 anni nella sua casa di Certosa di Pavia. Il suo decesso è avvenuto nella notte tra il 24 e il 25 dicembre.

Nidasio è una delle esponenti più importanti del fumetto italiano, avendo dato vita a storici personaggi quali Valentina Mela Verde, Stefi, Scaramacai, Dottor Oss, Nicoletta e il Piccolo Mugnaio Bianco. L’artista non ha solo lasciato il segno nel campo fumettistico poiché ha collaborato anche alla lavorazione di sketch animati e sigle televisive trasmessi sulle reti Rai e Mediaset. Diversi sono i prestigiosi riconoscimenti che ha ricevuto nel corso della sua lunga carriera, l’ultimo dei quali è stata la menzione speciale alla carriera durante l’edizione del 2001 del premio Andersen.

La camera ardente di Grazia Nidasio sarà allestita nel suo ufficio-studio a Certosa, luogo in cui è morta.

Fonte: Il Post

Altri articoli in Fumetti

Dc Comics ha diffuso delle variant cover per celebrare gli 80 anni di Catwoman

Gioele Paglia27 Febbraio 2020

Avengers: Jason Aaron parla di un possibile scontro con gli X-Men di Hickman

Gianfranco Autilia27 Febbraio 2020

La Lucasfilm ha annunciato i primi progetti di Star Wars: The High Republic

Gioele Paglia25 Febbraio 2020

Mattia De Iulis sarà il nuovo disegnatore di Valkyrie: Jane Foster

Gioele Paglia24 Febbraio 2020

Dark Horse Comics annuncia una serie prequel di The Umbrella Academy

Gioele Paglia22 Febbraio 2020

IDW Publishing e DC Comics: Annunciato un crossover tra Locke & Key e Sandman

Gioele Paglia22 Febbraio 2020