La fumettista Grazia Nidasio si è spenta all’età di 87 anni

Fumetti
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 1 minuto

È giunta la triste notizia che la fumettista e illustratrice milanese Grazia Nidasio si è spenta all’età di 87 anni nella sua casa di Certosa di Pavia. Il suo decesso è avvenuto nella notte tra il 24 e il 25 dicembre.

Nidasio è una delle esponenti più importanti del fumetto italiano, avendo dato vita a storici personaggi quali Valentina Mela Verde, Stefi, Scaramacai, Dottor Oss, Nicoletta e il Piccolo Mugnaio Bianco. L’artista non ha solo lasciato il segno nel campo fumettistico poiché ha collaborato anche alla lavorazione di sketch animati e sigle televisive trasmessi sulle reti Rai e Mediaset. Diversi sono i prestigiosi riconoscimenti che ha ricevuto nel corso della sua lunga carriera, l’ultimo dei quali è stata la menzione speciale alla carriera durante l’edizione del 2001 del premio Andersen.

La camera ardente di Grazia Nidasio sarà allestita nel suo ufficio-studio a Certosa, luogo in cui è morta.

Fonte: Il Post

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Fumetti

Le prime pagine di Bill Sienkiewicz per la storia inedita dei Nuovi Mutanti!

Gianfranco Autilia20 Settembre 2019

Ghost-Spider: Seanan McGuire parla di Gwen Stacy

Gioele Paglia19 Settembre 2019

La Marvel ritorna al futuro con i one-shot dell’universo 2099

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Frank Miller annuncia Dark Knight Returns: The Golden Child

Gioele Paglia19 Settembre 2019

Panini Comics ristampa le Migliori Storie Mai Raccontate di Spider-Man

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019

Marvel rilascia il trailer di Dawn of X, il rilancio che seguirà House of X e Powers of X

Gianfranco Autilia19 Settembre 2019